,

Nascita Martin Luther King JR: 15 gennaio 1929

Nascita Martin Luther King JR: 15 gennaio 1929

Nascita Martin Luther King JR: 15 gennaio 1929

Nascita Martin Luther King JR: 15 gennaio 1929. 92 anni fa nasceva uno dei personaggi più influenti nella cultura di massa del XX secolo, baluardo della lotta per la parità tra esseri umani. Punto di riferimento non solo per la comunità afroamericana, ma per tutti coloro che hanno un sogno, disposti a sacrificare tutto pur di realizzarlo.

La storia

Martin Luther King nasce ad Atlanta, patria di un sound contemporaneo di grande successo (Southern Rap), degli studi tecnologici (Georgia Tech Institute) e di sport (la squadra NBA Atlanta Hawks). 92 anni fa qui nasceva un pastore contemporaneo, entrato nella cultura di massa. Il tutto grazie ad un messaggio diretto e spontaneo: King riteneva che l’egoismo fosse distruttivo per l’uomo, per la cui grandezza è sufficiente e necessario un animo gentile, senza competenze o istruzione.

Apostolo instancabile della resistenza non violenta, paladino degli emarginati, esposto in prima linea per abbattere la macchia più grande nella realtà americana, il pregiudizio etnico. Pregiudizio che, ancora oggi nonostante le molte iniziative, non si ferma. Il 1957 fu l’anno della sua consacrazione: il suo volto comparve sulla copertina del TIME, tenne un discorso a Washington (17 maggio intitolato Give Us the Ballot, “dateci il voto”) e  ricevette la Spingarn Medal diventando il più giovane a cui andò tale riconoscimento.

nascita martin luther king

Dalla marcia di Selma, ai discorsi commoventi, la sua figura è stata ripresa da personaggi della Musica (Madonna lo inserisce nel suo album Rebel Heart ) e dal Cinema (Spielberg voleva trattare la sua biografia). Il tutto fino al Premio Nobel del 1964 e alla sua tragica morte. Il 4 Aprile 1968 uscì sul balcone del secondo piano di un motel, dove venne colpito da un colpo di fucile alla testa.

Nella cultura di massa

Pochi giorni dopo la sua morte, alcuni rappresentanti della Camera dei Deputati proposero di istituire una giornata in onore del pastore, per 15 anni consecutivi. Alla fine, nel 1983, la proposta divenne legge, firmata dall’allora Presidente Ronald Reagan. Viene così istituito il Martin Luther King Day (20 gennaio).

Michael Jackson, icona pop, ha fatto riferimento a King in diversi brani: la sua figura, infatti, appare nel video Man in the Mirror, e nella canzone They Don’t Care About Us viene nominato

“but if Martin Luther was living, he wouldn’t let this be”.

nascita martin luther king

 

NEWS E COMPLEANNI. LEGGI ANCHE: 

Anniversario La Repubblica: a 45 anni dal primo numero del 1976

Auguri Bruno barbieri: chi è lo chef del “Mappazzone”

Arresto con altri 53 Jack Angeli: lo sciamano di Capitol Hill

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alfredo Ricigliano
Meet the author / Alfredo Ricigliano

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>