lewis hamilton
sport

Prove libere F1, GP Turchia: Lewis Hamilton davanti a tutti

Prove libere F1, GP Turchia 2021: Lewis Hamilton chiude al comando in entrambe le sessioni

Nelle prove libere di F1 del venerdì ad Istanbul, per il GP di Turchia, Lewis Hamilton ha chiuso entrambe le sessioni al comando. Sia nelle FP1 che nelle FP2 ottime prestazioni per Charles Leclerc, che ha portato la sua Ferrari prima al terzo poi al secondo posto. Difficoltà invece al momento per Max Verstappen, solo quinto nella seconda sessione e alle prese con un assetto della macchina complicato.

Il resoconto delle prove libere 1 di Formula 1

Ad inizio sessione mattutina arriva subito il primo colpo di scena: Lewis Hamilton sostituisce il motore endotermico della sua Mercedes e prende 10 posizioni di penalità sulla griglia di partenza. L’inglese però è nettamente il migliore sul giro secco, trovando la migliore prestazione in 1:24:178 con gomme soft. Max Verstappen chiude secondo a ben 4 decimi dal rivale, leggermente davanti a Charles Leclerc. Il monegasco riesce ad anticipare di due decimi Valtteri Bottas e il compagno Carlos Sainz. Lo spagnolo ha sostituito completamente la power unit e scatterà dunque dal fondo della griglia, come accaduto a Leclerc e Verstappen nell’ultimo GP. Da segnalare l’ottima prestazione di Esteban Ocon, sesto con l’Alpine, mentre appare molto in difficoltà l’Aston Martin.

Risultati prove libere 1 GP di Turchia

1 Lewis HAMILTON Mercedes 1:24.178
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +0.425
3 Charles LECLERC Ferrari +0.476
4 Valtteri BOTTAS Mercedes +0.664
5 Carlos SAINZ Ferrari +0.682
6 Esteban OCON Alpine +0.731
7 Lando NORRIS McLaren +1.169
8 Pierre GASLY AlphaTauri +1.204
9 Fernando ALONSO Alpine +1.205
10 Sergio PEREZ Red Bull Racing +1.281
11 George RUSSELL Williams +1.507
12 Daniel RICCIARDO McLaren +1.572
13 Sebastian VETTEL Aston Martin +1.632
14 Nicholas LATIFI Williams +1.685
15 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing +1.755
16 Lance STROLL Aston Martin +2.183
17 Yuki TSUNODA AlphaTauri +2.246
18 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing +2.355
19 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team +2.458
20 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team +2.841

Il resoconto delle prove libere 2 di Formula 1

La seconda sessione di libere ha confermato ciò che abbiamo visto la mattina. Lewis Hamilton dominante, nettamente superiore sia sul giro secco che nel passo gara. L’inglese nonostante le 10 posizioni di penalità potrà sicuramente lottare per le posizioni di vertice grazie a un grandissimo ritmo. La sua migliore prestazione è stata in 1:23:804, unico a scendere sotto l’1:24 insieme a Charles Leclerc, che si è fermato a 166 millesimi dall’inglese. In terza posizione ha chiuso Valtteri Bottas, davanti a Sergio Perez che a sorpresa anticipa Max Verstappen.
L’olandese si è lamentato della sua Red Bull, che ha troppo sottosterzo nelle curve lente e un posteriore instabile in quelle veloci.

Sul passo gara Lewis Hamilton è stato il migliore girando sempre sotto l’1:28 e toccando addirittura 1:27:3 a fine sessione. Anche qui il migliore dopo di lui è stato Charles Leclerc, che è stato molto costante intorno all’1:28 per poi chiudere con un bel 1:27:8. Max Verstappen invece è stato sempre sopra l’1:28 tranne l’ultimo giro, nel quale si è avvicinato a Hamilton chiudendo in 1:27:7. Carlos Sainz è stato anche lui molto costante stando sull’1’28 basso, che dovrebbe permettergli di recuperare bene dal fondo dello schieramento.

Attenzione però al meteo, dato che per le qualifiche di domani è prevista pioggia che potrebbe cambiare completamente i valori in gioco. Hamilton può contare sul pacchetto migliore, mentre Red Bull deve sistemare i problemi della macchina di Verstappen. L’appuntamento con le qualifiche è previsto sabato alle ore 14.00.

Risultati prove libere 2 GP di Turchia

1 Lewis HAMILTON Mercedes 1:23.804
2 Charles LECLERC Ferrari +0.166
3 Valtteri BOTTAS Mercedes +0.410
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing +0.569
5 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +0.635
6 Lando NORRIS McLaren +0.721
7 Fernando ALONSO Alpine +0.856
8 Esteban OCON Alpine +0.868
9 Pierre GASLY AlphaTauri +0.952
10 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing +0.992
11 Yuki TSUNODA AlphaTauri +1.078
12 Carlos SAINZ Ferrari +1.099
13 Lance STROLL Aston Martin +1.216
14 Daniel RICCIARDO McLaren +1.256
15 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing +1.339
16 Sebastian VETTEL Aston Martin +1.425
17 Nicholas LATIFI Williams +1.503
18 George RUSSELL Williams +1.554
19 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team +1.676
20 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team +1.894

LEGGI ANCHE:
Newcastle-Conte, Pif pensa in grande. Primi contatti con l’ex Inter
Festival dello Sport 2021 a Trento: programma e ospiti
Anche Mancini e Vialli coinvolti nei Pandora Papers

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *