Olimpiadi 2021 costi
sport

Olimpiadi 2021 costi: possibile disastro economico in Giappone

Olimpiadi 2021: ecco i costi e i ricavi che la rassegna giapponese ha generato

Olimpiadi 2021 costi: Il 23 luglio iniziano le Olimpiadi di Tokyo in cui si gareggia in moltissime discipline sportive. La realizzazione di questo evento ha comportato una serie di costi e stimato una serie di ricavi; vediamo quali sono.

Olimpiadi 2021: i costi

Le Olimpiadi 2020 vedevano inizialmente come possibili città ospitanti c’erano oltre a Tokyo anche la capitale della Spagna Madrid e quella della Turchia, ovvero Istanbul. Vediamo che la capitale giapponese soltanto per la sola candidatura ha speso una cifra che ammonta ai 62 milioni di euro.

Il tetto massimo di spesa previsto inizialmente nell’anno 2019 si prevedeva che fosse intorno ad una cifra che oscilla tra i 6 miliardi e gli 11,22 miliardi di euro. Queste spese nel corso della fase di progettazione sono aumentate ancora di più arrivando fino alla cifra di 23,8 miliardi; in questo conteggio rientrano anche le spese dei Giochi Paraolimpici che si aggirano attorno ai 3 miliardi di euro.

Olimpiadi 2021 costi

Allo stesso tempo si sono stimate quelli che sono i numeri dei possibili guadagni che scaturiranno da questa rassegna sportiva che oscillavano tra i 275 milioni di euro e i 5,5 miliardi di euro. Queste cifre di guadagno avrebbero inciso in maniera molto positiva l’economia giapponese.

Quanto è costato il rinvio di un anno?

Evitata la cancellazione durante la pandemia causata dal Covid-19 che avrebbe comportato una perdita che si stimava fosse tra i 37 e i 55 miliardi di euro. Lo slittamento della manifestazione al 2021 ha portato ad una partita di 5,29 miliardi di euro. Cifra che in realtà si pensava potesse aumentare anche fino alla cifra di 6 miliardi.

Un’altra questione importante riguarda i diritti televisivi concessi per le Olimpiadi di Tokyo, che riguardo guadagni che si muovono intorno ai 4,41 miliardi di euro.

Fattore da non sottovalutare è l’aumento dei casi Covid tra gli atleti che potrebbe comportare una possibile chiusura all’ultimo minuto; se così fosse ci saranno nuove possibili perdite che porterebbero le Olimpiadi di Tokyo ad essere un vero disastro economicamente parlando.

Leggi anche:

Bucks campioni Nba dopo 50 anni, Giannis Mvp delle Finals

Egonu portabandiera: Paola sarà una degli 8 alfieri olimpici

Daniele Garozzo: chi è il giovane schermidore italiano?

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *