nona giornata roma-napoli
sport

Nona giornata, Roma-Napoli: i giallorossi frenano l’avanzata partenopea

Roma-Napoli 0-0: i giallorossi frenano la capolista. Mou e Spalletti espulsi

Roma-Napoli, nona giornata. Questa sera alle ore 18:00 all’Olimpico la lunga domenica di serie A ha dato luogo al erby del centro-sud Roma-Napoli. Una partita molto tattica e fatta di scontri uomo-uomo. I partenopei hanno incontrato una difesa molto tenace, che doveva rifarsi assolutamente dopo la Caporetto in Conference League contro il Bodo. Negli ultimi giorni poi a Trigoria è tirata molta maretta ni confronti di Mourinho. Nel corso del match poi verso la fine, i giallorossi sono rimasti senza il poprio allenatore. Mourinho, infatti, è stato espulso dal giudice di gara per eccessive proteste. Anche il collega Spalletti ha ricevuto il cartellino rosso, ma dopo il fischio finale, per lo stesso motivo.

Roma-Napoli: primo tempo

Nel primo parziale, si capisce subito che le due compagini giocano alla pari. Al 7′ Pellegrini suona il campanello alla porta partenopea, ma Koulibaly devia in agolo. Dopo, al 14′ Osimhen si vede annullare da Mancini un sinistro. I padroni di casa hanno un’occasione molto ghiotta al 27′: Abraham riceve palla da Cristante e inquadra l’obiettivo ma invano. Al 42′ i partenopei sono molto vicini al gol con il capitano Insigne che con il suo classico destro a giro va appena sopra la traversa. Termina dunque 0-0 il primo tempo.

Roma-Napoli: secondo tempo

Nella ripresa, la lotta continua strenuamente su ogni pallone e su ogni marcatura. L’equilibrio tra le due squadre appassiona ma delude anche i tifosi romanisti accorsi in gran numero. Al 60′ il Napoli centra un clamoroso palo: Politano serve per Osimhen che devia il pallone sul legno dopo un rimpallo. Poco dopo Karsdorp annulla un tiro di Mario Rui. I partenopei però non demordono. Un angolo calciato da Zielinski lo prende ancora la punta nigeriana che scheggia di poco la traversa. Al 66′ Karsdorp scodella per Pellegrini che un’acrobazia autentica prova a calciare. Palla in alto. Al 72′ un corner molto invitante per i giallorossi: pellegrini calcia e vede Mancini che di testa manda il pallone fuori di un nulla sul palo. Verso gli ultimi 10 minuti Mourinho, già ammonito per proteste, è espulso. Finisce dunque 0-0 tra Roma e Napoli. Uno spettacolo di scontro individuali e di passione, conclusosi senza reti.

LEGGI ANCHE:

MotoGP Misano, Simoncelli: il ricordo del pilota a 10 anni dalla morte

Eurolega, Olimpia Milano-Bayern Monaco: dove vederla in tv e streaming

F1, GP USA 2021 quando e dove vederlo: calendario e orari tv Gran Premio d’America

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *