durant oscar
sport

NBA, Durant e Conley vincono un Oscar con “Two distant strangers”

NBA, Kevin Durant e Mike Conley vincono l’Oscar per il miglior cortometraggio, come produttori esecutivi di “Two distant strangers”

Dopo l’Oscar di Kobe Bryant del 2018 con “Dear Basketball“, altre due stelle NBA, Kevin Durant e Mike Conley, hanno vinto l’ambito trofeo per il miglior cortometraggio (live action) con “Two distant strangers“; nella grande cerimonia di Hollywood, i giocatori di Brooklyn e Utah sono stati premiati in qualità di produttori esecutivi.

Il film “Two distant strangers” e l’impronta NBA di Durant e Conley sull’Oscar 2021

Questa notte sono stati assegnati i premi Oscar 2021 e la NBA mette la sua impronta con Kevin Durant e Mike Conley. I due giocatori hanno ricevuto l’Oscar come produttori esecutivi per il miglior cortometraggio d’animazione: “Two distant strangers“. Ecco il tweet di Durant dopo aver saputo la notizia:

Il film “Two distant strangers”, premio Oscar per il miglior cortometraggio

Two distant strangers, visibile su Netflix e Sky Q, tratta un tema molto caldo e sentito in America nel corso dell’ultimo anno, culminato con il verdetto nei confronti di Derek Chauvin nel caso George Floyd di pochi giorni fa.

La trama del film “Two distant strangers” (registi: Martin Desmond Roe e Travon Free)

Il cortometraggio parla di due stranieri: il protagonista (un ragazzo afromericano) e un agente di polizia bianco. I destini dei due stranieri si intrecciano giorno dopo giorno. Dopo aver passato la notte con la bella Perri, il giovane Carter cerca di far ritorno a casa dal suo amato cane ma, sbadatamente, finisce contro un uomo, la cui voce attira l’attenzione dell’agente di polizia Merk che, senza perder tempo, si scaglia contro l’afroamericano, uccidendolo. Improvvisamente, Carter si risveglia nuovamente nella camera da letto di Perri, ricordando tutto sino alla sua morte. Tenta nuovamente di tornare a casa, ma sebbene stavolta abbia evitato il passante distratto, in un modo o nell’altro finisce di nuovo per attirare l’attenzione del poliziotto ed essere ucciso dall’agente.

Se non sei un americano di colore, pensi immediatamente a cosa ha sbagliato questo individuo in queste situazioni per dare alla polizia un motivo per aprire il fuoco, ma è difficile spiegare che la realtà è ben altra cosa. È un ottimo modo per descriverlo e dà a molti di noi un po’ di respiro perché ora abbiamo questo film per mostrare un po’ tutte queste situazioni“, le parole di Mike Conley

 

LEGGI ANCHE:

Playoff Eurolega 2021, come funziona? Regole, date d’inizio e calendario

NBA stipendi 2021, chi sono i giocatori più pagati? La classifica

Milano-Bayern: date, calendario, orari tv e programma playoff Eurolega

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *