Matteo Aicardi
sport

Matteo Aicardi: chi è la stella del Settebello italiano?

Matteo Aicardi: Chi è la star della Pro Recco e del Settebello Italiano?

Matteo Aicardi: Il 23 luglio iniziano i giochi olimpici di Tokyo 2021 a cui parteciperà il Settebello italiano nel torneo di pallanuoto maschile. Il Settebello sarà guidato da Matteo Aicardi, scopriamo chi è il pallanuotista della nazionale italiana?

Le origini di Matteo Aicardi

Nasce a Finale Ligure il 19 aprile 1986 e gioca come centroboa per la Pro Recco e per la nazionale italiana. Inizia a giocare a pallanuoto all’età di 10 anni nella squadra della cittadina di Loano. Nel 2004 va a giocare per 2 anni per la Rari Nantes Imperia con cui esordisce in A1.

Nel 2006 viene ingaggiato dalla Rari Nantes Savona con cui vinse la Coppa Len nella stagione 2010-2011. Con la squadra di Savona nella stagione 2010-11 ha totalizzato ben 42 presenze segnando 45 gol, con una media di più di una rete a partita. L’anno successivo si trasferì alla Pro Recco.

Matteo Aicardi

Con la Pro Recco conquista ben sette campionati italiani tutti di seguito dal 2012 quando si è trasferito all’anno 2019. Oltre ai sette campionati italiani ha vinto ben otto coppe Italia e due LEN Champions League nell’anno 2014-2015 e nel 2020-2021.

La carriera con la calotta azzurra

Aicardi inizia a militare con le giovanili della nazionale azzurra nell’anno 2001. Cinque anni dopo, precisamente il 20 luglio 2006 esordisce invece con la calotta della nazionale maggiore. Nell’anno 2009 fu convocato per i campionati mondiali, per la World League e anche per i giochi del Mediterraneo nei quali conquista la medaglia di bronzo.  L’anno successivo conquistò la medaglia d’argento ai campionati europei che si tennero a Zagabria in Croazia.

Il 2011 conquista due trofei con la nazionale, il primo è la piazza d’onore ottenuta alle World League tenutesi nella città di Firenze; nell’estate dello stesso anno invece vince la medaglia d’oro ai campionati mondiali di Shangai contro la Serbia, in cui realizzò ben tre reti.

Matteo Aicardi

Nelle Olimpiadi di Londra del 2012 perse la finale contro la Croazia conquistando la medaglia d’argento. Il suo ultimo trofeo con la nazionale risale all’anno 2019 dove vinse per la seconda volta i campionati mondiali.

Il prossimo obbiettivo adesso è la vittoria dell’oro olimpico alle Olimpiadi di Tokyo.

Leggi anche:

Kevin Durant: chi è la superstar della Nba e della nazionale americana?

Ivan Zaytsev: chi è lo Zar della nazionale azzurra?

Gianmarco Tamberi: chi è l’atleta italiano di salto in alto?

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *