LEBRON JAMES E LE STAR DELL’NBA CONTRO TRUMP

LEBRON JAMES E LE STAR DELL’NBA CONTRO TRUMP

LEBRON JAMES RISPONDE A DONALD TRUMP, LE STELLE DELL’NBA CONTRO IL PRESIDENTE

LeBron James contro il presidente degli Stati Uniti Donald Trump dopo le dichiarazioni di Stephen Curry. Anche Kobe Bryant commenta il fatto e si schiera a fianco dei due campioni dell’NBA.

I rapporti molto tesi tra le stelle afroamericane degli sport a stelle e strisce e Donald Trump continuano e peggiorano in questi giorni dopo le dichiarazione del playmaker dei Golden State Warriors (campioni NBA 2017) Stephen Curry.

Premessa: ogni anno la squadra che vince i diversi campionati professionistici arriva a Washington per la partita che gioca contro la squadra di casa e visita la Casa Bianca per incontrare il presidente in una visita celebrativa. Per l’NBA l’occasione ha avuto ancora più rilievo negli ultimi anni, vista la passione per il basket di Barack Obama.

Ma con Trump la storia è diversa: Stephen Curry ha infatti dichiarato di non voler andare a fare visita a Trump. Il presidente ha risposto su Twitter: “Andare alla Casa Bianca è considerato un grande onore per una squadra che ha vinto un titolo. Stephen Curry esita, quindi l’invito è cancellato!”.

LE REPLICHE DI LEBRON E KOBE

LeBron James, che in passato aveva già criticato Trump, ha preso le difese del rivale sul campo Curry scrivendo: “Stephen Curry aveva già detto che non sarebbe venuto! Quindi non c’è nessun invito. Andare alla Casa Bianca era un grande onore prima che arrivassi tu!”.

Infine anche Kobe Bryant, ex stella dei Los Angeles Lakers che si è ritirato da un anno, si è schierato chiaramente: “Un presidente il cui solo nome crea divisione e rabbia. Le cui parole ispirano dissenso e odio e non possono fare l’America ancora grande”.

Il comunicato dei Golden State Warriors chiude il discorso: “Non c’è niente di più americano che poter esprimere liberamente le proprie opinioni”. “Al posto di visitare la Casa Bianca a febbraio, quando ci recheremo nella Capitale troveremo il modo per celebrare l’uguaglianza, la diversità e l’inclusione. Valori che come organizzazione sosteniamo”.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Meet the author / Alessandro Dalai