virtus supercoppa
sport

La Virtus Bologna vince la Supercoppa, sconfitta Milano in finale

Basket Supercoppa Italiana 2021, la Virtus Bologna batte in finale l’Olimpia Milano e si aggiudica il trofeo, Pajola MVP

Alla Unipol Arena la Virtus Bologna batte l’Olimpia Milano nella finale di Supercoppa Italiana, replicando il successo ottenuto nella finale scudetto della scorsa stagione: V Nere avanti anche a +17, Milano tenta il recupero nel finale con Rodriguez ma il risultato finale è 90-84 per Bologna. Jaiteh e Pajola i migliori in campo per la Virtus, l’italiano nominato MVP della Supercoppa Italiana 2021.

virtus supercoppa
Virtus Bologna vince la Supercoppa Italiana 2021

Supercoppa 2021, Virtus Bologna batte l’Olimpia Milano e conquista il 1° trofeo della stagione

La Virtus Bologna riprende la stagione da dove l’aveva finita la scorsa estate. A farne le spese è ancora una volta l’Olimpia Milano, uscita sconfitta nella finale scudetto di giugno contro le V Nere e battuta ancora una volta dalla Virtus in questa finale di Supercoppa 2021. Sulla panchina bianconera c’è però un nuovo allenatore alla guida della squadra, Sergio Scariolo, che ha iniziato la sua avventura alla Virtus nel migliore dei modi. Ecco le parole dell’allenatore della Virtus al termine della finale di Supercoppa 2021:

Partire bene è una grande iniezione di fiducia ma siamo solo all’inizio di un cammino. Gran merito ai giocatori, che hanno lavorato benissimo in questo primo mese. Ma restiamo con i piedi per terra e continuiamo a lavorare in vista dell’inizio del campionato”.

La Virtus è stata quasi sempre in controllo della finale di Supercoppa dominando sotto i tabelloni con Mouhmmadou Jaiteh, capace di non far rimpiangere l’assenza dell’infortunato Udoh. Doppia doppia sfiorata con 18 punti e 9 rimbalzi per il centro francese, sostenuto da un ottimo Alessandro Pajola da 14 punti e 7 assist (MVP della finale). Buona prestazione anche del solito Teodosic (9 punti e 6 assist), mentre Belinelli si ferma a quota 9 con un 0/3 dall’arco.

Basket Supercoppa Italiana 2021: vince la Virtus, a Milano non bastano le giocate nel finale di Shields e Rodriguez

Per l’Olimpia Milano i più positivi sono stati Shavon Shields con il 50% dall’arco (19 punti con 5/10 da 3) e Sergio Rodriguez (17 punti), quest’ultimo si è acceso nella seconda metà di partita ma non è bastato ai biancorossi per recuperare e vincere la finale. Doppia doppia per il nuovo acquisto Melli (10 punti e 10 rimbalzi), mentre Datome non pervenuto con 0 punti finale a tabellone. Dopo la sconfitta sono arrivate anche le dichiarazioni di coach Ettore Messina:

Complimenti a Sergio Scariolo e alla Virtus, hanno vinto con merito. Noi siamo partiti male e questo ci ha condizionato per tutta la gara, abbiano avuto qualche momento buono ma ovviamente non è stato abbastanza. Quando concedi 90 punti in una partita secca non hai grandi chance. Ci sono state cose che in alcuni momenti abbiamo fatto bene, ma la difesa interna non è stata all’altezza, siamo stati carenti. Prima di questa Supercoppa avevo detto che eravamo indietro rispetto a quello che dobbiamo fare e dovremo fare. Il motivo è che abbiamo cominciato un po’ dopo e quindi siamo indietro, poi qualcuno deve ancora adattarsi, capire dove è capitato. La Virtus è sicuramente più avanti, ha la fiducia derivante dallo scudetto, Pajola è certamente un giocatore splendido. Noi lavoreremo per migliorarci”.

 

LEGGI ANCHE

Quinta giornata serie A 2021/22: calendario partite, orari e probabili formazioni

NBA 2021-22, quando inizia la nuova stagione e dove vederla?

Tennis, Musetti accede al secondo turno dell’Astana Open

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Editor: Marta Colletto

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *