pirlo
sport

Juventus, via Pirlo e Ronaldo se torna Massimiliano Allegri

La Juventus ha deciso: anche in caso di qualificazione in Champions arriverà Allegri al posto di Andrea Pirlo

Juventus, via Andrea Pirlo e Cristiano Ronaldo. Anche in caso di qualificazione in Champions League arriverà Massimiliano Allegri.

La decisione della Juventus: via Andrea Pirlo e Cristiano Ronaldo

Massimiliano Allegri sarà il prossimo allenatore della Juventus. Ciò accadrà a prescindere dal piazzamento della Juventus in campionato. Come riportato da Sportmediaset, il tecnico bresciano saluterà i bianconeri anche in caso di Champions League, mentre l’allenatore livornese sarebbe da mesi concentrato sulla nuova Juventus.

Inter Pirelli non sarà più il main sponsor, le tre offerte sul tavolo

Ad Andre Pirlo toccherà lo stesso destino di Maurizio Sarri l’anno scorso. Tuttavia, dovrebbe terminare la stagione da allenatore della Juventus. Con l’arrivo di Massimiliano Allegri si prospetta una rivoluzione in squadra che vede in bilico anche Cristiano Ronaldo. La Juventus di oggi è diversa da quella lasciata dal livornese due anni fa. Allegri avrà bisogno di nuovi rinforzi per tornare a competere ai livelli più alti e combattere la concorrenza dell’Inter che si appresta a vincere il campionato di questa stagione 2020-2021. Negli due anni Allegri, ha rifiutato panchine di prestigio ed è stato anche vicino a quella dell’Inter nel periodo di stallo tra Conte e la dirigenza nerazzurra.

Il futuro di Cristiano Ronaldo lontano dalla Juventus?

Quello con Andrea Pirlo potrebbe essere l’ultimo anno di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Massimiliano Allegri ha le idee chiare sulle strategie sul mercato. Tra i pali si aspettano evoluzioni nella vicenda Donnarumma-Milano. In difesa, con l’arrivo di Allegri, Chiellini potrebbe rimanere. A centrocampo l’obbiettivo è Locatelli. Il centrocampista del Sassuolo è pronto per una grande squadra. In attacco la Juventus potrebbe sacrificare Cristiano Ronaldo e dare fiducia alla coppia Paulo Dybala e Alvaro Morata. Il suo addio potrebbe alleggerire le casse bianconere così da favorire il riscatto dell’attaccante spagnolo.


leggi anche:

Chi va in Conference League? Le squadre partecipanti

Serie A: Sanzioni a Juve, Inter e Milan per il caos Superlega

FIGC, approvata la norma anti-Superlega. Le parole di Gravina

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *