olimpiadi portabandiera italia
sport

I due portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2021

I due portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi di Tokyo: Jessica Rossi e Elia Viviani, Egonu portabandiera olimpica

Olimpiadi Tokyo 2021, i portabandiera dell’Italia: Jessica Rossi e Elia Viviani, chi sono i due atleti? Egonu portabandiera olimpica.

potrebbe interessarti: Medagliere Italia Olimpiadi Tokyo 2021

clicca qui: Olimpiadi 2021 Tv: dove si potranno guardare?

clicca qui: Programma completo Olimpiadi Tokyo 2021

olimpiadi portabandiera italia
Rossi e Viviani, i due portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2021

Jessica Rossi e Elia Viviani, chi sono i due portabandiera dell’Italia a Tokyo?

Le Olimpiadi di Tokyo 2021 sono alle porte. Mancano solo due giorni alla cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici, che avrà luogo venerdì 23 luglio alle ore 13.00 (ora italiana). Sarà possibile seguire la cerimonia d’apertura non solo sui canali tv Rai e su Sky ed Eurosport, ma sarà possibile vederla anche in diretta streaming su Eurosport Player e Discovery+. L’Italia sarà il 18° Paese a sfilare durante la cerimonia d’apertura e i portabandiera del tricolore italiano saranno Jessica Rossi e Elia Viviani. Il doppio portabandiera è un’assoluta novità per le Olimpiadi 2021 e l’Italia ha sposato questa iniziativa del Cio per la parità di genere.

Chi è Jessica Rossi?

Jessica Rossi, nata a Cento il 7 gennaio 1992, è la campionessa olimpica di Tiro al Piattello. A soli 17 anni, l’atleta delle Fiamme Oro ha conquistato la medaglia d’oro ai Giochi di Londra 2012, segnando anche il record del mondo con 99/100. È diventata così la seconda atleta azzurra più giovane della storia ad aver vinto un oro a livello individuale, dopo Federica Pellegrini. L’anno successivo all’oro di Londra, Jessica Rossi ha vinto l’oro ai Mondiali di Lima (2013) e ai Mondiali di Maribor (2017). Il suo medagliere comprende anche 5 ori ai Campionati Europei e un oro ai Giochi del Mediterraneo del 2013. A Tokyo 2021 sarà la prima portabandiera del suo sport.

olimpiadi portabandiera italia
Jessica Rossi

Chi è Elia Viviani?

Elia Viviani, nato il 7 febbraio 1989 a Isola della Scala (provincia di Verona), ha conquistato i primi e numerosi successi a livello giovanile fino ad arrivare al Team Liquigas, la sua prima squadra professionistica. Il palmares di Elia Viviani comprende 12 medaglie complessive agli Europei su pista (8 ori, un argento e 3 bronzi) e 3 podi Mondiali (due medaglie d’argento e una di bronzo). Il ciclista italiano ha messo la firma anche su alcune tappe del Giro d’Italia, Tour de France e Vuelta. Su strada, Elia Viviani ha conquistato anche un oro europeo nel 2019 e un argento nel 2017 e, attualmente, corre per la Cofidis. Viviani torna alle Olimpiadi dopo l’oro di Rio 2016.

olimpiadi portabandiera italia
Elia Viviani

Paola Egonu, portabandiera olimpica Tokyo 2021

Alla cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi 2021 ci sarà anche Paola Egonu, che porterà la bandiera con i cinque cerchi all’interno dello stadio di Tokyo. La pallavolista azzurra è stata scelta dal Cio su indicazione del Coni e sfilerà insieme ad altri 7 atleti.

Sono molto onorata per l’incarico che mi è stato dato a far parte del Cio per portare la bandiera olimpica. Mi ha fatto emozionare appena il presidente Malagò me l’ha detto, perché mi ritrovo a rappresentare gli atleti di tutto il mondo ed è una grossa responsabilità. Attraverso me esprimerò e sfilerò per ogni atleta di questo pianeta.”

 

LEGGI ANCHE:

Olimpiadi Tokyo 2021, Pallanuoto quando? Calendario, date e programma Italia

Olimpiadi Tokyo 2021, Pallavolo quando? Calendario maschile e femminile

Italia Basket, Olimpiadi Tokyo: calendario, date, programma, gironi e orari tv Italbasket

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Editor: Marta Colletto

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *