Gervonta Davis: torna la star della boxe d’America

Gervonta Davis: torna la star della boxe d’America

Se non hai mai visto combattere Gervonta Davis non ti puoi perdere il suo ritorno sul ring questo sabato

Gervonta Davis: 

Il ritorno della star della boxe americana

Si è proprio così, sabato notte il pugile dei pesi leggeri più gettonato d’America torna a combattere nella sfida contro Santa Cruz, pugile messicano di alto livello, nella categoria 61 kilogrammi.

Dopo quasi un anno dall’ultima vittoria portata a casa con un KO letale contro l’avversario Gamboa, lo scorso dicembre 2019, tutti noi non vediamo l’ora di risentire l’eco impattante dei suoi colpi rimbombare all’interno dell’arena Texana a San Antonio.

L’incontro è stato presentato da Floyd Maywheather, il 6 ottobre in video conferenza e l’iconica figura del pugilato moderno ha dichiarato che sarà una sfida di livello tra due pugili molto giovani e più affamati che mai.

Gervonta Davis all’età di 25 anni è in splendida forma e con un record di 23 incontri, tutti vinti, con un 22 Ko ha preparato nei minimi dettagli la sfida, studiando il modo di boxare dell’avversario, che lo attenderà questo sabato. Dall’altro lato del ring: Santa Cruz è uno dei pugili più affermati e amati in Messico e ha dichiarato in video conference di poter vincere.

Chi è Gervonta Davis e il rapporto con Floyd

Gervonta Davis

Gervonta Davis, giovane discendente della scuola Maywheather, classe 1995 è nato a Baltimora. Pratica la boxe fin da bambino, più precisamente da quando ha compiuto l’età cinque anni: un vero e proprio veterano. Il campione è devoto a questa disciplina sportiva poiché grazie ad essa è riuscito a dare una svolta alla propria vita, se non a tutta la sua famiglia di provenienza molto umile.

Anche se il pugilato che stiamo vivendo ora si è molto uniformato nei vari paesi del mondo, non si può negare, Gervonta Davis potrebbe essere il piccolo discendete di Floyd Maywheater.

I due infatti, prima e dopo gli incontri, compaiono spesso davanti alle telecamere mentre si consultano probabilmente sull’assetto tecnico da applicare nel quadrante.

Floyd lo sta crescendo, di giorno in giorno, nella sua palestra: MAYWEATHER BOXING CLUB insegnandoli quello che è sempre stato il suo metodo di combattimento che ha decisamente rivoluzionato la boxe moderna.

Davis, a questo stile già consolidato nel suo genere, ci ha aggiunto una potenza e una velocità più unica che rara dandogli un pò di unicità.

Quindi staremo qui ad aspettarvi per raccontarvi di quello che sarà un combattimento che vedrà scontrarsi il meglio d’America contro il grande pugilato messicano di antica tradizione popolare.

La categoria dei pesi leggeri: light-weight

Oggi la categoria dei pesi leggeri a livello mondiale è una delle più seguite dagli appassionati di pugilato. Oltre a una boxe d’esecuzione veloce e dinamica che non lascia mai momenti morti e intervallati, durante il tempo dell’incontro, le cinture mondiali sono contese da una gamma di pugili con performance straordinarie. Con Lomachenko dalla tecnica chirurgica, Davis pugile di potenza, Linares e Garcia di grande velocità, Lopez e Haney killer KO, i manager della boxe stanno combinando incontri veramente interessanti.

Leggi anche: 

Usyk vs Chisora 

Il trionfo di Lopez contro Lomachenko 

Khabib si ritira in nome di suo padre dopo la vittoria del titolo

Khabib vs Gaethje : l’incontro che farà la storia 

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Giovanni Bonfante
Meet the author / Giovanni Bonfante

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>