Gallinari olimpiadi
sport

Gallinari olimpiadi: Il Gallo ringrazia il giovane Abass

Olimpiadi: Il Gallo pronto per giocare e ringrazia il giovane Abass

Gallinari olimpiadi: Domani inizieranno ufficialmente le Olimpiadi di Tokyo a cui parteciperà l’Italbasket. Insieme all’Italbasket Danilo Gallinari è pronto per affrontare il torneo di basket maschile.

Gallinari olimpiadi: Il Gallo in debito a vita con Abass

Danilo Gallinari è sempre più pronto per l’inizio di queste Olimpiadi, da sempre state il suo sogno nel cassetto assieme a Marco Belinelli e Luigi Datome. Sogno che non sarebbe mai diventato senza il contributo di un’altra figura importante come quella di Awudu Abass.

L’ex giocatore della squadra di Brescia ha dovuto cedere il suo posto alla stella degli Atlanta Hawks per un posto in squadra per partecipare alle Olimpiadi. La stella italiana della Nba ha riguardo si è già espresso:

“Con Abass, che mi ha dovuto lasciare il posto, sarò in debito a vita. Belinelli e Datome? Spiace non vederli qui, questo era il nostro obiettivo da dieci anni ma se non sono venuti avevano motivi seri”.

Gallinari olimpiadi

Il Gallo in pochissime parole ha espresso tutta la sua gratitudine nei confronti del compagna di nazionale che è rimasto a casa il suo posto. L’obbiettivo di Gallinari ora come ora è pensare alle prossime partite che aspetteranno l’Italia nel girone del torneo olimpico.

Le considerazioni di Meo Sacchetti

Interessanti anche le considerazioni del ct dell’Italia del basket. Nell’incontro con i giornalisti il coach Sacchetti ha lanciato quella che è una sfida personale alla nazionale italiana. Ecco le parole del mister:

“L’Italia di calcio ha vinto l’Europeo e siamo tutti contenti, abbiamo festeggiato. Noi abbiamo tagliato il traguardo olimpico, non abbiamo vinto ancora nessuna medaglia ma questa qualificazione è più importante di tante medaglie. Io da giocatore avevo vinto medaglie agli Europei ma aver giocato l’Olimpiade di Mosca per me è valso molto di più”.

Questo parole di Meo Sacchetti possono essere uno stimolo ulteriore per la nazionale di basket che avrà un motivo in più di dare il meglio a queste Olimpiadi.

Leggi anche:

Egonu portabandiera: Paola sarà una degli 8 alfieri olimpici

Tennis Olimpiadi, Fognini: Berrettini? Ho la mia opinione e la tengo per me”

Kevin Durant: chi è la superstar della Nba e della nazionale americana?

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *