daniele de rossi
sport

Daniele De Rossi compie 38 anni: la carriera dell’ex calciatore della Roma

Buon compleanno Daniele De Rossi! L’ex giocatore della Roma e della Nazionale Italiana compie 38 anni

Calcio, buon compleanno Daniele De Rossi: l’ex giocatore e capitano della Roma compie 38 anni. Ripercorriamo la carriera del centrocampista Campione del Mondo nel 2006 e neo campione d’Europa come assistente della Nazionale allenata da Roberto Mancini.

potrebbe interessarti: Dove vedere le Olimpiadi di Tokyo 2021

clicca qui: Programma Olimpiadi Tokyo 2021

Daniele De Rossi

Il “Capitan Futuro” della Roma

Daniele De Rossi compirà 38 anni il prossimo 24 luglio. Nato a Roma nel 1983, l’ex centrocampista giallorosso è uno dei calciatori italiani più conosciuti in Serie A. Ripercorriamo la sua carriera calcistica, sia nel club capitolino che nella Nazionale Italiana.

Cresciuto a Ostia, De Rossi entra a far parte del club capitolino nel 2001 fino al 2019. Una storia d’amore durata quasi un ventennio, tanto da diventare il secondo giocatore (dopo Totti) con il maggior numero di presenze in Serie A con la maglia giallorossa. Ecco i numeri di De Rossi alla Roma:

  • 3: le doppiette in carriera con la Roma;
  • 3: i trofei vinti in carriera con la Roma: due Coppe Italia (2006-07, 2007-08) e una Supercoppa di Lega (2007);
  • 63: le reti segnate, di cui 43 in Serie A, 13 nelle coppe europee tra Champions ed Europa League, 5 in Coppa Italia e 2 nella Supercoppa italiana;
  • 322: le gare vinte con la Roma su 616 giocate. Completano il quadro 141 pareggi e 153 sconfitte;
  • 355: le partite giocate insieme a Totti, il calciatore con cui ha condiviso più sfide in campo in Serie A;
  • 616: le gare giocate in giallorosso in 18 anni di carriera: dopo Totti il secondo giocatore della storia della Roma con più presenze;
  • 6417: i giorni passati tra l’esordio ufficiale in Prima Squadra con la maglia della Roma, il 30 ottobre 2001, in Roma-Anderlecht 1-1 di Champions League, e l’ultima gara in giallorosso, Roma-Parma del 26 maggio 2019;

Il doloroso addio di De Rossi alla Roma

Nel maggio del 2019, a 36 anni, “Capitan Futuro” annuncia il suo addio alla Roma. Lascia il club che lo ha cresciuto per ben 18 anni per volare in Argentina al Boca Juniors, una delle sue squadre preferite. L’addio nell’ultima partita dei giallorossi allo Stadio Olimpico contro il Parma dove, al termine dei 90′ di gioco, De Rossi ha salutato i tifosi facendo il giro del campo con al suo fianco la moglie Sarah e i 3 figli.

«Grazie anche a chi mi ha sopportato e supportato tra le mura di casa: senza Gaia, Olivia e Noah e soprattutto Sarah sarei la metà dell’uomo che sono oggi»

De Rossi oggi: il nuovo lavoro al fianco della Nazionale Italiana di calcio

De Rossi è stato un giocatore importante non solo nella Serie A italiana, ma anche con la Nazionale. Fa il suo esordio con la maglia azzurra a 21 anni in Italia-Norvegia, partita valida per le Qualificazioni al Mondiale del 2006. Proprio alla competizione mondiale a Berlino, De Rossi diventa Campione del Mondo, segnando uno dei calci di rigore nella finale contro la Francia. Si laurea vice campione d’Europa nel 2012 e, l’anno successivo, si aggiudica la medaglia di bronzo alla Conferations Cup 2013. Dopo aver partecipato a tutte le competizioni internazionali dal 2006 e con 21 gol in 117 partite, Daniele De Rossi è ad oggi il centrocampista più prolifico della storia della Nazionale e il 4° italiano con il maggior numero di presenze.

La sua esperienza in Nazionale però non è finita qui. Appese le scarpe al chiodo, l’Italia di Roberto Mancini ha riabbracciato Daniele De Rossi, che è entrato a far parte dei collaboratori tecnici della Nazionale. Un’avventura iniziata nel migliore dei modi per l’ex centrocampista della Roma con la vittoria dell’Italia agli Europei 2021, un grande regalo di compleanno anticipato per De Rossi.

daniele de rossi
De Rossi e la Coppa di Euro 2020

 

LEGGI ANCHE:

Italia-Germania, Basket Olimpiadi Tokyo: quando e dove vederla

Olimpiadi 2021 costi: possibile disastro economico in Giappone

Tennis Olimpiadi, Fognini: Berrettini? Ho la mia opinione e la tengo per me;

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Editor: Marta Colletto

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *