val di fassa
sport

Coppa del Mondo Sci Femminile – risultati LIVE Kronplatz 2021

Coppa del Mondo di sci alpino, Kronplatz 2021: tutti gli aggiornamenti sulla gara di sci alpino femminile valida per la Coppa del Mondo 2021

Torna la Coppa del Mondo di sci alpino femminile e fa tappa a Kronplatz: in gara anche le italiane Federica Brignone, Marta Bassino. Ecco il programma, il calendario e la classifica aggiornata della Coppa del Mondo femminile 2020-2021

clicca qui per seguire gli aggiornamenti della prossima gara: Garmisch Partenkirchen

Martedì 26 gennaio 2021: ritorna la la Coppa del Mondo di sci alpino femminile e fa tappa a Kronplatz. TITLE sponsor Audiun gigante complicato sulla pista Erta. Si prospetta una gara mozzafiato. Le italiane si sono sempre posizione sul podio nelle ultime tre edizioni. Nel 2017  ha vinto Federica Brignone con Marta Bassino al terzo posto. Tra il 2018 e 2019 sempre le due azzurre si sono spartite l’ultimo gradino del podio. Anche in questa stagione le atlete italiani hanno grandi ambizioni. Marta Bassino vuole ipotecare la coppa di specialità dopo i quattro successi nelle ultime cinque gare. Si parte alle 10.30 per la prima manche del gigante. Alle 13.30 ci sarà il via della seconda manche.

sci femminile

PROGRAMMA COPPA DEL MONDO SCI FEMMINILE KRONPLATZ 2021

Martedì 26 gennaio

prima manche gigante – ore 10.30 – Kronplatz

seconda manche gigante – ore 13.30 – Kronplatz

La gara visibile in diretta su DAZN. RaiSport ed Eurosport 1; in streaming su Rai Play, Eurosport Player.

Clicca il pop ed iscriviti al canale

Sci Adelboden Oggi

DAZN

Segui gli sviluppi della gara con la redazione di Mam-e.it 

Classifica aggiornata

Generale: Petra Vlhova 883 punti, 100 in più di Gisin,  Terza Gut-Behrami a 747, quarta Bassino a 715, quinta Goggia a 690.

Gigante: Marta Bassino con 460 punti, seguita a -124 da Worley, terza Gisin a 312, quarta Brignone a 282.

 

Kronplatz 2021 live seconda manche 13.30

14:26 Vince Tessa Worley!  +0.27 sulla svizzera Lara Gut-Behrami e +0.73 su Marta Bassino. Quarto posto per Shiffrin a 1″08, quinta Hrovat a 1″23, sesta Gisin a 1″32. Settimo posto per Goggia a 1″37, ottava Brignone a 1″44, 12esima Vlhova a 2″05.

14:25 22esimama Elena Curtoni a 3″88, 26esima Roberta Midali a 4″14.

14:24 Per Tessa Worley è il 14esimo successo in Coppa del Mondo in gigante. La francese non festeggiava da oltre due anni. Marta Bassino, pur non brillante come al solito, è terza. L’azzurra, nelle sue apparizioni sulla Erta, è arrivata tre volte terza ed una quarta.

14:23 Michelle Gisin al traguardo è solo sesta a 1″32. Vlhova tira un sospiro di sollievo!

14:22 Shiffrin irriconoscibile in questa seconda manche. E’ quarta a 1″08. Marta Bassino resta terza a 0.73, ma ora deve sperare in un errore di Michelle Gisin, che parte con 0.78 su Worley ed è in grandissima forma.

14:21 Anche Shiffrin è già dietro di 0.19 al secondo rilevamento.

14:20 Niente podio oggi per l’Italia. Federica Brignone è sesta a 1″44. Ora Mikaela Shiffrin, parte con appena 0.22 sulla rinata Worley, già sicura del podio.

14:19 Subito 0.50 di ritardo al secondo intermedio, brutto avvio di Brignone

14:17 Lara Gut-Behrami è seconda a +0.27 da una Worley, ormai ad un passo dal podio. Tocca a Federica Brignone

14:15 Tessa Worley  +0.73 su Marta Bassino.Tocca a Lara Gut-Behrami

14:13 Hrovat è seconda a mezzo secondo da Marta Bassino, che recupera una posizione. Per il podio non è assolutamente facile. Ne mancano cinque. E’ il turno della francese Worley, parte con 0.31 su Bassino

14:11 Marta Bassino al comando con 0.64 di vantaggio su Sofia Goggia, dunque ha perso 11 centesimi nei confronti della bergamasca. Oggi non è stata la solita Bassino, ha faticato sul muro, non aveva il consueto controllo sugli sci. Ora parte la slovena Hrovat con 0.22 sull’azzurra

14:09 Sofia Goggia guadagna un’altra posizione. La svedese Hector perde gradualmente ad ogni intermedio, recupera nel finale e chiude terza a 0.28. Adesso c’è Marta Bassino. Parte con 0.75, ma deve assolutamente incrementare per puntare al podio

14:08 Parte la svedese Hector con 0.43 su Sofia Goggia, poi toccherà a Marta Bassino.

14:07 Mancano 8 atlete. Sofia Goggia in testa con 0.15 su Robinson e 0.56 su Gasienica-Daniel. Attenzione perché oggi Michelle Gisin può portarsi davvero a ridosso di Vlhova in classifica generale.

14:05 Ora attenzione a Petra Vlhova, nona dopo la prima manche. Parte con 0.35 su Goggia e, sulla carta, può incrementare.

14:04 La neozelandese Robinson chiude a soli 15 centesimi da Sofia Goggia, che è attaccabile nella parte bassa.

14:02 Sofia Goggia, vola al comando con +56 centesimi su Gasienica-Daniel! 

14:00 Brunner chiude quarta a 0.67. Tocca a Sofia Goggia.

13:57 Si smarrisce nella seconda manche Camille Rast. La giovane e talentuosa svizzera è nona a 1″88.

13:55 L’americana Moltzan è la prima atleta a non terminare questa seconda manche. Adesso la 21enne svizzera Camille Rast

13:53 Mancano 15 atlete. In testa Gasienica-Daniel con +0.35 sulla norvegese Holtmann e +0.44 sulla slovena Bucik. Le azzurre: nona Elena Curtoni a 1″95, 13ma Roberta Midali a 2″21.

13:52 La francese Frasse Sombet perde tante posizioni ed è decima a 2″04

13:50 Tilley 14esima a 2″74, finisce dietro Curtoni e Midali.

13:49 Katharina Truppe settima a 1″54. E’ il turno della britannica Alex Tilley

13:47 La norvegese Holtmann è seconda a 0.35. Adesso parte all’austriaca Truppe

13:46 Liensberger è quarta a 1″28.

13:45 Le ultime 20 atlete. Parte l’austriaca Liensberger.

13:44 Errore per O’Brien che chiude ottava a 2″12, alle spalle di Elena Curtoni ma davanti a Roberta Midali. Ora le ultime 20 atlete. C’è l’austriaca Liensberger.

13:43 Bucik, è seconda a 0.44. Attenzione ora all’americana O’Brien, che parte con 0.17 sulla polacca.

13:41 Elena Curtoni è quinta a 1″95. Non un buon avvio per le azzurre in questa seconda manche. Ma gli assi arriveranno più avanti.

13:40 Sbaglia Roberta Midali ed è sesta a 2″21. Tocca ad Elena Curtoni

13:38 Gasienica-Daniel, miglior tempo di manche e 0.81 su Siebenhofer. Si prepara Roberta Midali che parte con lo stesso tempo della polacca.

13:37 Siebenhofer chiude in testa con 0.64 su Mowinckel. Cambio in vetta. Parte la polacca Gasienica-Daniel

13:35 Moerzinger chiude seconda a +0.31 .Tocca all’austriaca Siebenhofer

13:34 Corinne Suter ha perso il bastoncino sinistro nell’impatto con una porta. E’ terza a 0.84. Ora l’austriaca Moerzinger

13:32 L’austriaca Gritsch con +0.64 da Mowinckel. Tocca Corinne Suter, campionessa delle prove veloci.

13:31 Mowinckel con 2’14″76

13:30 Parte Mowinckel

13:25 Midali 24esima, Curtoni 23esima, Goggia 11esima, 7ma Bassino, 3 posto Brignone. Queste le azzurre qualificate per la seconda manche

11.50 FINISCE la prima manche! Cinque le azzurre qualificate: terza Federica Brignone a 0.67 da Michelle Gisin, settima Marta Bassino a 1″09, undicesima Sofia Goggia a 1″84, 23ma Elena Curtoni a 3″06, 24ma Roberta Midali a 3″13.

Kronplatz 2021 live prima manche 10.30

11.50 FINISCE la prima manche! Cinque le azzurre qualificate: terza Federica Brignone a 0.67 da Michelle Gisin, settima Marta Bassino a 1″09, undicesima Sofia Goggia a 1″84, 23ma Elena Curtoni a 3″06, 24ma Roberta Midali a 3″13.

11.44 Si inserisce anche la 21enne svizzera Camille Rast adesso 14esima.

11.43 La seconda manche sarà tracciata da Jorg Roten, allenatore della Svizzera. Un ulteriore vantaggio per Michelle Gisin, in pole per la vittoria

11:42 Si esalta l’americana Moltzan con il 47: è 14esimama a 2″66!

11:40 Manca solo Karolin Pichler con il 56.

11:40 SI QUALIFICA ROBERTA MIDALI CON IL 45! 22ma a 3″13, davvero un’ottima prova.

11:39 35ma a 5″34 Roberta Melesi, è fuori.

11:37 Ci avviciniamo alle azzurre. Per qualificarsi dovranno stare sotto i 4″24, non è facile.

11:34 In attesa delle prossime azzurre, ricordiamo i piazzamenti delle italiane: terza Federica Brignone, settima Marta Bassino, undicesima Sofia Goggia, ventunesima Elena Curtoni.

11:29 23ma a 3″64 la discesista svizzera Corinne Suter.

11:29 Ora i segni sulla pista si stanno ‘arrotondando’, dunque le prossime a partire potrebbero limitare i danni e qualificarsi.

11:28 I pettorali delle prossime italiane: 44 Melesi, 45 Midali, 56 Pichler.

11:26 Sono scese ormai 30 atlete. Comanda Michelle Gisin con 0.56 su Shiffrin, 0.67 su Brignone, 0.68 su Gut-Behrami, 0.78 su Worley, 0.87 su Hrovat, 1.09 su Bassino. Nona Vlhova a 1″49, undicesima Goggia a 1″84.

11.25 Va in rotazione ed esce l’austriaca Schieb, era da top15.

11.24 Ora splende il sole a Kronplatz, visibilità ottima. La svedese Alphand si inserisce in 13ma piazza a 2″20.

11.23 Benissimo la francese Frasse Sombet, 13ma a 2″68. E’ stata la migliore tra le atlete partite dopo il n.20.

11:23 Frasse Sombet, 13esima a 2″68. Miglior tempo tra le atlete dopo il n.20.

11:21 Sfortunata di Grenier, occasione sprecata

11:21 Grenier, appena un centesimo di ritardo al terzo intermedio!

11:20 Riparte subito e la slovena Bucik è 17esima a 2″99.

11:18 INTERRUZIONE: la norvegese Tviberg  finisce nelle reti.

11:12 la statunitense O’Brien, 16ma a 2″96.

11:10 Gasienica-Daniel, 17esima a 3″13.

11:10 La polacca è avanti di 0.04 al secondo rilevamento.

11:09 4″77 e 19ma piazza per l’austriaca Haaser. Vediamo ora l’emergente polacca Gasienica-Daniel.

11:08 Le prossime azzurre partiranno dopo il n.40.

11:07 Limita i danni l’austriaca Truppe ed è 13ma a 2″82. A questo punto rimanere sotto i 3″ di distacco da Gisin è un ottimo risultato.

11:05 Come tutte, anche Siebenhofer perde un’enormità ed è 16ma a 3″18. Vedremo cosa saprà fare Michelle Gisin su pista rovinata nella seconda manche.

11:05 0.02 di vantaggio per l’austriaca Siebenhofer a metà gara.

11:04 Elena Curtoni è 15esima a 3″06.

11:02 La norvegese Mowinckel è ultima a 3″73. Parte Elena Curtoni!

11:00 Dopo le prime 15 atlete è al comando la svizzera Michelle Gisin con 0.56 sull’americana Mikaela Shiffrin e 0.67 su Federica Brignone. Quarta Lara Gut-Behrami a 0.68, quinta Worley a 0.78 e Hrovat a 0.87. Settima Marta Bassino a 1″09. Nona Vlhova a 1″49, 11ma Goggia a 1″84.

10:59 Hector è ottava a 1″41

10:58 Stesso film anche per Brunner. Vicinissima al secondo intermedio (0.02 di ritardo), poi chiude 11ma a 2″10.

10:57 Marta Bassino è stata la migliore in assoluto nei primi due intermedi, poi ha pagato dazio nel finale, patendo i segni sul manto. Di sicuro oggi il n.7 non l’ha aiutata (Gisin ha pescato il 2).

10:56 Niente da fare, in basso la pista è troppo segnata, perdono tutte. Robinson chiude nona a 1″82.

10:55 Attenzione perché sta migliorando la visibilità. La neozelandese Robinson impressiona: 0.26 di vantaggio dopo due intermedi!

10:54 Anche Hrovat perde tantissimo nella parte bassa e chiude sesta a 0.87, comunque un ottimo risultato. Marta Bassino è settima a 1″09. Il podio è ancora possibile, ma dovrà sfoderare una rimonta rabbiosa.

10:53 Attenzione a Hrovat, dietro appena 0.06 al terzo intermedio!

10:52 Interruzione per sistemare la pista. La prossima sarà la slovena Hrovat.

10:50 Holtmann è nona a 2″92. Federica Brignone è terza a 0.67 da Michelle Gisin, Marta Bassino è sesta a 1″09.

10:48 Sofia Goggia è andata in tilt sul muro finale, chiudendo ottava a 1″84. Attenzione a questa Gisin: vincendo oggi andrebbe ad un soffio da Vlhova in classifica generale…

10:47 0.16 di vantaggio per Goggia al secondo intermedio!

10:44 Spigolata per Wendy Holdener, la svizzera cade in avanti e sbatte il volto sulla neve. E’ cosciente, anche se un po’ intontita

10:43 Male l’austriaca Liensberger, ottava a 2″94. La pista inizia a segnarsi, di sicuro per Gisin è stato un vantaggio partire con il n.2.

10:41 Marta Bassino aveva 33 centesimi di vantaggio al secondo intermedio, stava pennellando. Poi sul muro finale ha cominciato a sbagliare, finendo anche lunga di linea e frenando più del dovuto. L’azzurra è solo sesta a 1″09: è stata la peggior manche stagionale per la piemontese.

10:40 Anche Federica Brignone perde tantissimo nel finale, dove ha ‘grattato’ molto, ed è terza a 0.67. E’ il momento di Marta Bassino.

10:39 0.14 di vantaggio al primo parziale, 0.04 al secondo.

10:37 LARA GUT-BEHRAMI VA FORTISSIMO ANCHE IN GIGANTE! E’ terza a 0.68. Nel finale Gisin ha fatto la differenza su tutte. Per ora…Adesso è il turno di Federica Brignone.

10:37 4 centesimi di vantaggio a metà pista per l’elvetica!

10:36 Anche Shiffrin non brilla ed è seconda a 0.56 da Gisin. Forse solo un’atleta può battere la svizzera…Tocca a Lara Gut-Behrami, in grande forma in superG: vedremo se stupirà anche in gigante.

10:34 Petra Vlhova  a 1″49 da Gisin!!!!

10:33 0.14 di ritardo per Vlhova al primo intermedio, ben 0.38 al secondo!

10.34 Tocca a Petra Vlhova.

10:33 la svizzera Michelle Gisin rifila 78 centesimi a Worley

10:32 1’05″11 il tempo di Worley.

10:30 Iniziato il gigante con Tessa Worley.

10:05 Pettorali atlete italiane: 6  BRIGNONE – 7 BASSINO Marta – 10 GOGGIA Sofia – 17 CURTONI  – 44 MELESI – 45 MIDALI – 56 PICHLER

10:00 Marta Massino ha vinto 4 giganti sugli ultimi 5 disputati 

CALENDARIO COPPA DEL MONDO SCI FEMMINILE 2021

Martedì 26 gennaio –  10.30 prima manche gigante 13.30 seconda manche gigante – Kronplatz

Sabato 30 gennaio – 9.30 prima manche slalom – 12.30 seconda manche slalom – Chamonix

Sabato 30 gennaio – 11.00 discesa – Garmisch

Domenica 31 gennaio – 9.30 prima manche slalom – 12.30 seconda manche slalom – Chamonix


leggi anche:

Coppa del Mondo Sci Femminile – risultati LIVE Crans Montana 2021

Sci femminile, Coppa del Mondo Kranjska Gora 2021: risultati LIVE

Biathlon femminile, Coppa del Mondo Oberhof 2021: risultati LIVE

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *