, , , , ,

CHAMPIONS LEAGUE : STASERA IL FISCHIO D’INIZIO

CHAMPIONS LEAGUE : STASERA IL FISCHIO D’INIZIO

Inter e Napoli saranno le prime due italiane a scendere sui campi della nuova stagione di Champions League.

Fischio d’inizio, stasera, per la Champions League 2019-2020 che riparte con la nuova stagione. In campo subito per i match di apertura, alle ore 18:55, c’è l’Inter di Antonio Conte allo stadio Giuseppe Meazza. Seguita subito dopo dal Napoli alle 21:00 in casa, nella cornice del nuovo San Paolo.

L’Inter di Antonio Conte

L’Inter scende in campo con buone intenzioni, sperando di non bruciare subito la possibilità di portare a casa punti importanti in un gruppo molto complicato. I nerazzurri esordiscono nel Gruppo F, ospitando lo Slavia Praga guidato da Jinrich Trpišovsky. Infatti lo Slavia Praga sembra partire sfavorito sulla carta, dovendo poi giocarsi la qualificazione contro Barcellona e Borussia Dortmund. Intanto i nerazzurri di Conte partono entusiasti dopo la terza vittoria consecutiva in campionato con l’ 1-0 all’Udinese. Un successo firmato dal gol di Stefano Sensi al’44°.

Il Napoli di Carlo Ancelotti

Si passa al Napoli, invece, alle 21:00 in diretta su Canale5,Sky sport1, e Sky sport 252. Inoltre la partita sarà visibile anche sulle piattaforme di streaming online come Skygo e Mediaset play. Gli azzurri di Ancelotti ricevono al San Paolo il Liverpool di Junger Klopp, un déjà-vu degli esordi della passata Champions.

Il Napoli scende in campo reduce dal match giocato sabato scorso in Serie A contro la Sampdoria nella terza giornata di campionato. Match che ha visto la vittoria dei partenopei contro i blucerchiati per 2-0, con la doppietta di Dries Mertens. L’obiettivo di Ancelotti adesso sarà, sicuramente, la qualificazione per gli ottavi di finale, cosa non riuscita l’anno scorso per la presenza del PSG che aveva complicato la situazione. Tuttavia dopo gli ultimi acquisti della società (Llorente, Elmas e Lozano) il livello della rosa napoletana si è alzato, e sono proprio loro a convincere il tecnico emiliano.

Infatti il Liverpool è Campione d’Europa in carica dopo la bella scalata della scorsa stagione, chiusa con un 2-0 in finale al Wanda Metropolitano di Madrid contro il Tottenham.

Jungen Klopp riparte con una formazione che ha la voglia di riconfermarsi. Anche se, bisogna considerare che la priorità di quest’anno per i Reds è la Premier League, un titolo che manca da tantissimi anni.

Di seguito le formazioni.

Leggi anche:

SERENA WILLIAMS, DAGLI US OPEN ALLA NYFW

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Vincenzo Piccolo
Articoli dell'Autore / Vincenzo Piccolo

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>