atp finals sinner hurkacz
sport

ATP Finals, esordio vincente per Sinner: travolto l’amico Hurkacz

ATP Finals, a Sinner il gravoso compito di portare avanti l’onore italiano

Questa sera al Pala Alpitour di Torino Jannik Sinner ha debuttato da subentrato a Matteo Berrettini. Il tennista altoatesino ha sfidato il polacco Hurkacz. Dopo il forfait definitivo del romano causa dolore riacutizzatosi nello scontro con Zverev, tocca dunque a Sinner portare avanti l’orgoglio italiano di fronte al pubblico azzurro. Sinner, 20 anni compiuti lo scorso agosto, diventa così il più giovane a partecipare alle ATP Finals. Non è però il più giovane di sempre. Nel 1984, infatti, ai Volvo Master giocati al Madison Square Garden di New York partecipò lo statunitense Aaron Krickstein, all’epoca solo 17enne. Sinner si presenta, seppur sotto scroscianti applausi dagli spettatori italiani, in uno stato di calma apparente. Sa che su di lui grava un compito importante, che non sarà per niente facile. Le probabilità di un passaggio del turno sono infatti molto basse.

potrebbe interessarti: Montepremi da record per il vincitore delle ATP Finals 2021

clicca qui: Il programma giornaliero completo delle ATP Finals Torino 2021

atp finals sinner hurkacz
Jannik Sinner al suo debutto nelle ATP Finals

Sinner-Hurkacz: la partita

Al primo game va in battuta Hurkacz che ottiene subito. Nel secondo gioco, dove è Sinner a servizio, inizia a vedersi la determinazione del giovane talento, che recupera subito. La prima palla break è del giovane di San Candido, che si gira alzando un pugno al pubblico, prima fonte di sostentamento morale. Suo il gioco che lo porta al 3-1 momentaneo, dopo ben 3 palle break potenziali per Hurkacz annullate. il tennista polacco si fa comunque valere, piazzando ben due aces all’amico Sinner. L’altoatesino scappa però, sigillando la palla break del 5-1. All’ultimo game, Jannik serve per il set, che conquista vincendo 6-2 nonostante Hurkacz gli annulli diversi set point.

Il secondo set inizia con Hurkacz in battuta che scappa subito vincendo il primo game (in cui fa ben due aces). Sinner reagisce bene, pareggiando in battuta nel gioco successivo. Il tennista altoatesino realizza anche la palla break del 2-1, esattamente come nel set precedente. Sinner scappa, vincendo anche il game dopo. Il quarto game lo vince ottenendo ben quattro punti consecutivi, così come quello successivo, dove prende il secondo break point. Vince 6-2 anche il secondo set, contro ogni aspettativa.

LEGGI ANCHE:

ATP Finals, albo d’oro e storia della competizione: Federer davanti a tutti

Tabellone singolare maschile ATP Finals Torino 2021: programma, risultati e classifica gironi

Chi sono i partecipanti alle ATP Finals Torino 2021? Gli 8 tennisti qualificati

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *