andretti sauber
sport

Andretti – Alfa Romeo Sauber: è quasi fatta, Herta nuovo pilota?

Andretti – Alfa Romeo Sauber, è quasi fatta: Michael Andretti molto vicino all’acquisizione del team

Michael Andretti è molto vicino all’acquisizione dell’80% team Alfa Romeo-Sauber. L’americano, figlio del campione del mondo ’78 Mario, ha offerto una cifra spaventosa (si dice 350 milioni di dollari) per rilevare la maggioranza del team italo-elvetico. Team che è stato per tutta la stagione (come del resto la stagione scorsa) in estrema difficoltà e quasi sempre in fondo alla griglia. Ecco che, approfittando del cambio regolamentare del 2022 Andretti ne approfitta per acquisire il team ed entrare in F1.

Andretti – Sauber quasi fatta, ma niente annuncio ad Austin

Come detto l’acquisizione dell’80% delle quote del team è ormai cosa fatta, ma l’annuncio non arriverà ad Austin. La F1 è in Texas per il diciassettesimo round della stagione e nel paddock era ventolata la possibilità di un annuncio ufficiale che però non ci sarà. Le tempistiche saranno un po’ più lunghe, ma le trattative sono vicinissime alla conclusione, dato che Andretti è stato più volte visto ad Hinwil, in Svizzera, sede della Sauber. Il nome del team è destinato quindi a cambiare ancora una volta, a partire dal 2022.

Con l’arrivo di Andretti chi affiancherà Bottas nel 2022?

Dopo l’annuncio del ritiro di Kimi Raikkonen al termine della stagione la Sauber ha provveduto a sostituirlo con Valtteri Bottas. Il finlandese ha firmato un contratto triennale. Per il suo futuro compagno il team principal Vasseur aveva scelto Guanyu Zhou, pilota di Formula 2. Il cinese però aveva chiesto un contratto pluriennale, mentre Vasseur voleva ingaggiarlo per un solo anno per poi mettere dal 2023 il suo pupillo Theo Pourchaire. La candidatura del cinese si è così allontanata e sono nate le possibilità di una conferma per Antonio Giovinazzi.

Con l’arrivo di Andretti però per il pilota italiano non ci sarà nessuna possibilità di restare in F1, dato che Andretti si porterà il suo pilota Colton Herta, in arrivo dalla Indycar. Colton Herta è un pilota americano classe 2000. Ha disputato le ultime 3 stagioni in Indycar, piazzandosi terzo nel 2020 e quinto quest’anno. In queste tre stagioni ha vinto 6 gare, e con la prima di questa è diventato il più giovane pilota a vincere una gara della Indycar a 18 anni e 11 mesi. Indicato come uno dei piloti USA più talentuosi, potrà avere l’occasione di farsi conoscere dal pubblico della F1.

LEGGI ANCHE:
Benzema a processo: la stella di Real e nazionale accusato di estorsione
Zenit-Juve, dove vederla in tv e streaming: Canale 5 o Amazon Prime Video?
NBA Opening Night: Curry vince contro LeBron, i Bucks dominano i Nets

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *