x factor eliminati
Spettacolo,  TV

X Factor, due eliminati alla fine del terzo Live: Vale LP e i Karakaz lasciano la gara

X Factor 2021, Vale LP e i Karakaz sono gli eliminati del terzo Live: ecco cosa è successo al Teatro Repower

Anche il terzo Live di X Factor 2021 si è concluso e, a fine serata, sono stati due gli eliminati della serata. Dopo i problemi riscontrati nelle classifiche Spotify, però, le eliminazioni si sono basate esclusivamente sul televoto.

Ad avere la peggio sono stati Vale LP e i Karakaz, rispettivamente dei team di Emma e di Hell Raton. Ma la gara è stata agguerrita fino alla fine. Ecco cosa è successo al terzo Live di X Factor 2021, sul palco del Teatro Repower.

L’opening a tema Cop26: X Factor e Dardust si uniscono al «bla, bla, bla» di Greta Thunberg

La serata si apre sulle note del piano di Dardust, che si esibisce in una toccante esibizione per la sensibilizzazione contro l’emergenza climatica. Anche i concorrenti di X Factor hanno preso parte all’esibizione, unendosi al coro dei «bla, bla, bla» iniziato da Greta Thunberg al grido di «Noi siamo il futuro e questa è la nostra voce».

Al termine della performance, però, Ludovico Tersigni riporta pubblico e concorrenti alla gara, spiegando il meccanismo del terzo Live.

Contrariamente a quanto inizialmente comunicato, infatti, la puntata si dividerà nelle solite due le manches. Gli eliminati, però, restano due: i due meno votati di ciascuna manche di gara andranno al ballottaggio, quando si aprirà un nuovo  televoto. A quel punto, il più votato dei quattro si salverà automaticamente, mentre il meno votato sarà eliminato. I due talenti restanti si scontreranno in un ultimo ballottaggio.

La prima manche: dal cuore spezzato di Mika ai complimenti a Le Endrigo e Bengala Fire

Il terzo Live ha inizio con FELLOW, che canta Nemesis di Benjamin Clementine, ottenendo ottimi riscontri da parte dei giudici. È però il suo stesso mentore, Mika, a rubargli la scena: il cantante racconta infatti la storia della sua prima delusione d’amore, quando si ritrovò a vagare per le vie di Londra, in mutande, alle 5 del mattino. La storia, ovviamente, ha fatto impazzire il pubblico del Teatro Repower.

Seguono le esibizioni di Vale LP, che porta una cover giudicata poco energica di Stavo pensando a te di Fabri Fibra, e quella di VERSAILLES. Anche questa volta, però, il mashup dei Nirvana e Billie Eilish portato dal concorrente di Hell Raton non convince Manuel Agnelli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Al contrario, l’interpretazione di Making Plans for Nigel dei Bergala Fire (con tanto di coreografia sul palco) convince tutti. Persino Mika, che ha dichiara senza problemi di aver sempre odiato la band, è costretto ad ammettere che funziona. Vale lo stesso anche per Le Endrigo, altra band notoriamente detestata dalla pop star. La loro Certi uomini di Francesco Bianconi, però, fa ricredere Mika: «È la prima volta che mi siete piaciuti. Questa volta è uscito il vostro lato da musicisti, cantanti, interpreti e frontman».

Conquista, infine, anche l’esibizione di Baltimora. Porta un’intoccabile della musica internazionale: Adele. Ma riesce a rivisitare completamente una hit evergreen come Turning Tables, compiendo un “salto mortale” che convince tutti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

I due meno votati della prima manche: Vale LP e Le Endrigo vanno al ballottaggio

Dopo l’esibizione dell’ospite del terzo Live di X Factor, Gazzelle, è tempo di annunciare i due meno votati della prima manche. Il primo nome è quello di Vale LP: la sua cover non ha convinto il pubblico a casa.

Sorprende, invece, che il secondo talento ad andare al ballottaggio siano Le Endrigo, proprio nella serata in cui sono riusciti a conquistare anche Mika.

La seconda manche: i rimproveri di Hell Raton ai Mutonia e l’emozione di Nika Paris ed Erio

Ad aprire la seconda manche del terzo Live di X Factor sono i Mutonia. Questa volta, la band di Manuel Agnelli si presenta sul palco travestita da sportivi: dal tennista al sub, dal motociclista al ginnasta. Cantano infatti Sports dei Viagra Boys, una cover dalla messa in scena potente, che però non convince affatto i giudici.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Il più piatto di tutti è, ancora una volta, Mika. Le sue parole infastidiscono visibilmente Matteo, il frontman della band, che sbuffa, alza gli occhi al cielo e tira fuori la lingua, tentando di sollevare il malcontento del pubblico di X Factor 2021. Un atteggiamento che, per quanto le critiche possano essere severe, resta inaccettabile da parte di un dilettante. A maggior ragione se l’interlocutore è una pop star di livello internazionale come Mika. Glielo fa notare Hell Raton: «È una cosa che dico sempre ai concorrenti della mia squadra: porta rispetto. Tu sei qua per essere giudicato».

Solo applausi e complimenti, invece, per l’energica cover di Io sto bene dei CCCP eseguita da gIANMARIA. I Karakaz, al contrario, continuano a non convincere la giuria, che – nonostante la scelta audace di Feel Good Inc. dei Gorillaz – li reputa ripetitivi.

Infine, Nika Paris con Lonely di Justin Bieber ed Erio con The greatest di Lana Del Rey fanno commuovere tutto il Teatro Repower.

I due meno votati della seconda manche

Nonostante l’esibizione emozionante, Nika Paris va al ballottaggio. Insieme a lei, anche i Karakaz dovranno affrontare Le Endrigo e Vale LP. Si apre un nuovo televoto.

Il ballottaggio finale: chi sono i due eliminati del terzo Live di X Factor?

Vale LP, Le Endrigo, Nika Paris e i Karakaz sono pronti a risalire sul palco di X Factor 2021, dando prova di un ammirevole fair play.

Si esibiscono uno dopo l’altro, con i loro cavalli di battaglia: Vale LP canta la sua Cheri, Le Endrigo ripropongono Le cose più grandi di te, Nika Paris porta Tranquille (Mon coeur) e Karakaz concludono con Useless.

Terminate le esibizioni, arriva il verdetto. Inaspettatamente, la più votata è proprio la giovane Nika Paris, che si salva immediatamente. Il concorrente che ha ottenuto meno voti, invece, è Vale LP: è lei la prima eliminata della serata.

x factor eliminati
Vale LP è la prima eliminata della serata

Scontro tra band, dunque, al duello finale. Ricalcando la sportività dei concorrenti, però, i giudici decidono di andare al tilt, votando ciascuno contro il proprio pupillo. Ancora una volta dunque, è la vox populi del pubblico di X Factor ha parlare: la scelta ricade sui Karakaz, che devono abbandonare la gara.

x factor eliminati
I Karakaz sono i secondi eliminati del terzo Live di X Factor 2021

Chi sarà il prossimo? La gara continua giovedì prossimo, sempre su SkyUno. Non perderti il quarto Live di X Factor il 18 novembre 2021: la puntata sarà disponibile anche in live streaming su NOWTV.

Leggi anche:

X Factor 11 novembre 2021, classifiche compromesse: resta la doppia eliminazione, ma cambiano le regole

Tutto sul terzo Live di X Factor 2021: assegnazioni dei giudici, ospiti e news

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *