x factor 21 ottobre 2021
Spettacolo,  TV

X Factor 21 ottobre 2021: solo due donne passano ai Live

X Factor 21 ottobre 2021, terminati gli Home Visit: solo due donne passano ai Live dell’edizione gender fluid del talent

Con la puntata di X Factor di ieri, 21 ottobre 2021, si sono definitivamente concluse le selezioni per il talent show di Ludovico Tersigni. Come le Audizioni e i Bootcamp prima di loro, anche gli Home Visit sono ormai un ricordo: i Live Show sono alle porte.

Quella di quest’anno doveva essere l’edizione più progressista di X Factor: abolite le categorie di genere e di età, X Factor Italia si è infatti fatto paladino della libertà e dell’accettazione, sotto il motto “Come as you are”. Eppure, dei 20 concorrenti che hanno affrontato gli Home Visit, solamente 2 donne hanno superato la selezione. Il che implica che le donne, tra i 12 concorrenti che si sono assicurati i Live, sono in netta minoranza.

La domanda sorge quindi spontanea: la politica gender fluid di X Factor 2021 è stata davvero inclusiva, o ha finito per penalizzare le aspiranti cantanti?

Ecco cosa è successo.

X factor, 21 ottobre 2021: gli Home Visit di Hell Raton (e di Salvatore Esposito)

Il primo ad affrontare l’ultima fase di selezione di X Factor 2021 è Hell Raton. Ad aiutarlo a valutare con oggettività le performance del suo roster, nella puntata di X Factor del 21 ottobre 2021 c’è la star di Gomorra Salvatore Esposito.

In questa fase di X Factor, gli artisti si esibiscono uno dopo l’altro, per poi ricevere il verdetto dal proprio giudice. I primi a rompere il ghiaccio sono i Karakaz, che scelgono di sorprendere Manuelito con Out of control dei Chemical Brothers. L’energia del frontman colpisce molto anche Salvatore Esposito.

Ma non c’è tempo da perdere: la prossima è la diciottenne Mira, che ai Bootcamp di X Factor aveva ipnotizzato il pubblico con la sua loop machine. Agli Home Visit, invece, propone l’inedito Morire con te, dimostrando grandi doti di scrittura e un carisma invidiabile nello staging. Il guest judge di X Factor 2021 ne rimane colpito. «Molto brava, mi è piaciuto anche il testo», dice Salvatore. «Riesce a far trasparire le emozioni, sembrava che stesse recitando».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

A seguire, si esibiscono Edoardo Spinsante (che osa con La ballata della moda di Luigi Tenco), al piano –, il duo M3lli e G3mma e Versailles, che chiude gli Home Visit di Hell Raton con grandi complimenti da parte di Esposito.

Il verdetto di Manuel

Arriva così il momento del verdetto. Passano subito, nonostante un’esibizione giudicata debole, i Karakaz e Versailles. M3lli e G3mma, invece, sono costretti ad abbandonare X Factor Italia a un passo dai Live.

L’ultima scelta è tra Edoardo Spinsante e Mira. La ragazza, unica quota rosa del gruppo, viene scartata. Il giudice Hell Raton sostiene che manchi di personalità. La diciottenne si è esibita impeccabilmente, crescendo audizione dopo audizione e mantenendo un’identità musicale definita e carismatica. Se non è personalità questa, non sappiamo cosa possa esserlo.

La squadra di Hell Raton è però ormai completa, al 100% composta da uomini.

Le scelte di Mika, consigliato da Simone Marchetti: ecco chi porterà ai Live

Conclusi gli Home Visit di Hell Raton, la puntata di X Factor del 21 ottobre 2021 ha visto Mika salire al tavolo della giuria. Accanto a lui, siederà Simone Marchetti, direttore di Vanity Fair Italia ed Europa.

I primi ad affrontare il duo sono i Westfalia, che portano il loro inedito My new mouse. Al termine della performance, Marchetti concorda con Mika: «La forma è perfetta. Ci vuole un filo in più di cuore e di anima».

Tutto il contrario, invece, per Karma, secondo all’appello degli Home Visit di Mika. Il ragazzo porta una cover di Summertime Sadness di Lana del Rey, portando in scena tutta la fragilità della sua giovane età. Per Marchetti, però, la sua purezza è un punto di forza: «Ha uno sguardo che non è ancora stato indurito».

Seguono la 16enne Nika Paris, con un’azzardatissima versione di La chanson de Prevert di Serge Gainsbourg, e i Mombao, che stavolta tradiscono il loro stile tribale per una cover del capolavoro di Battiato La cura. A concludere gli Home Visit di Mika, infine, arriva il giovane Fellow: si esibisce «con il cuore in mano» e la sua versione di London di Benjamin Clementine  conquista giudice e guest judge.

Il verdetto di Mika

È proprio Fellow, infatti, il primo a passare ai Live. Chi invece pensava che Mika volesse bissare la stravagante scelta dell’anno scorso, quando ha deciso di portare ai Live N.A.I.P., offrendo ai Mombao un posto nella sua squadra, si sbaglia. Il duo deve tornare a casa: il secondo posto viene assegnato ai Westfalia.

L’ultima scelta vede il confronto tra Nika Paris e Karma. Giudicando quest’ultimo ancora troppo acerbo, Mika sceglie Nika. È lei la prima donna di X Factor 2021.

Manuel agli Home Visit insieme a Marco Giallini: un’altra squadra tutta al maschile

Tocca a Manuel Agnelli deciderà chi portare ai Live. Al suo fianco, c’è l’attore più rock ‘n roll d’Italia, Marco Giallini. I due dovranno scegliere i 3 fortunati che arriveranno sul palco di X Factor 2021.

I Bengala Fire si esibiscono per primi, portando See Emily play dei Pink Floyd, un brano che convince particolarmente Giallini. A seguire, Phil Reynolds (Silva) intona I fought the law dei Clash, dimostrano tutta la sua esperienza.

Altrettanto sicura sul palco, poi, è Nava. La giovane italo-persiana porta un altro suo inedito, Firefly, che trasporta i due giudici in un mondo tutto suo: secondo Manuel lei è già un’artista completa. «Avere un talento simile nel nostro paese è bellissimo», commenta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Manuel sembra invece meno convinto della Psycho killer reinterpretata dai Mutonia, una band sicuramente molto carismatica ma che ha ancora molta strada da fare agli occhi del suo giudice. A riportare la magia in sala, però, ci pensa Erio: con la sua versione di Please please please, Let me get what I want degli Smiths commuove ancora una volta Manuel Agnelli.

Il verdetto di Manuel Agnelli

Dopo aver deliberato con Giallini, Manuel è pronto per il verdetto. I primi a passare sono i Bengala Fire, seguiti a ruota da Erio, che aveva un posto prenotato ai Live (e nel cuore di Manuel) fin dalle Audizioni. Al contrario, Phil Reynolds viene eliminato.

L’ultima scelta è tra i Mutonia e l’esotica Nava. E, nonostante le riserve espresse dopo l’esibizione, Manuel sceglie di portare avanti la band. Con l’eliminazione di Nava (penalizzata per essere troppo particolare? Troppo completa? Troppo a fuoco? Non è chiaro), anche la squadra di Manuel si chiude con una presenza al 100% maschile.

Gli ultimi Home Visit: chi sceglierà Emma? A consigliarla i fratelli D’Innocenzo

Finalmente, è il turno di Emma Marrone: potremo contare sull’unico giudice donna per aumentare la quota rosa dei Live 2021?

I primi a sottoporsi al giudizio della cantante, affiancata nella scelta dai fratelli d’Innocenzo, è proprio l’unica altra ragazza in gara. Si tratta dell’esuberante Vale LP, che porta una cover di Che io ti benedica di Pino Daniele. L’esibizione convince, ma la giovane performer si emoziona, convinta di non aver dato il massimo.

Seguono Edoardo con Dev’essere così di Cesare Cremonini, la band Le Endrigo con il loro inedito Stare soli e gIANMARIA, che riscuote successo con la sua cover di Mio fratello è figlio unico di Rino Gaetano. Chiudono, infine, i Riva, con un’elegante esibizione sulle note di E non andar più via di Lucio Dalla.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Tutte le esibizioni sembrano colpire positivamente i giudici, ma solo 3 potranno salire sul palco dei Live di X Factor 2021.

Il verdetto di Emma

Il cuore di tutti gli spettatori di X Factor 2021 si è spezzato quando Emma ha deciso di eliminare Edoardo. Il sogno dei Live, per lui, si infrange a un soffio dal traguardo. La stessa sorte tocca anche ai Riva, ai quali vengono preferiti Le Endrigo, che si guadagnano un posto ai Live.

Infine, la squadra di Emma si completa con “i due matti” di questa edizione:  gIANMARIA e, rullo di tamburi, Vale LP. Con lei, la quota femminile ai Live sale a sole 2 donne in gara.

Le squadre che si affronteranno nei Live Show condotti da Ludovico Tersigni sono dunque composte. La scarsissima presenza femminile, però, lascia un amaro in bocca che cozza inevitabilmente con la politica politically correct più volte sbandierata dal talent. Se poi si considera che una delle sole due donne che prenderanno parte a un talent in parte teso a celebrare la musica nostrana è straniera e (almeno per ora) non parla nemmeno italiano, di certo qualche perplessità rimane.

Per scoprire cosa accadrà ai Live, però, non possiamo che aspettare settimana prossima. La prima puntata dei Live di X Factor 2021 andrà in onda giovedì prossimo, 28 ottobre 2021, su SkyUno o in live streaming su NOWTV.

Nel frattempo, possiamo seguire la preparazione dei concorrenti nel Daily, l’appuntamento quotidiano con X Factor, in onda da stasera su SkyUno, alle 19.30.

Leggi anche:

X Factor Italia 2021: le novità di un’edizione senza precedenti

Home Visit 2021: in arrivo la prossima fase di X Factor Italia

X Factor Bootcamp 2021 terminati: si vola agli Home Visit

Editor: Valentina Baraldi

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *