VINCITORI DI X FACTOR: CHE FINE HANNO FATTO?

VINCITORI DI X FACTOR: CHE FINE HANNO FATTO?

 Si è conclusa giovedì scorso, 13 dicembre, con la vittoria del rapper e cantautore Anastasio, la dodicesima edizione di X Factor. Infatti – come era stato predetto da molti – dopo la sfida finale con Naomi, è stato il ragazzo napoletano in squadra con Maionchi ad aggiudicarsi l’ambito montepremi. La vincita, consistente in un contratto di 300 000 euro con la Sony Music, che si impegna anche a produrre e promuovere il disco di esordio, dovrebbe essere una forte spinta per la carriera musicale, ma è davvero così? Qual è stata la strada intrapresa dai vincitori delle scorse edizioni? 

PRIMA EDIZIONE X FACTOR (2008)

Gli Aram Quartet, i vincitori della prima edizione di X Factor

È il 2008: i giudici del talent show, appena sbarcato in Italia, sono Mara Maionchi, Morgan e Simona Ventura. A sbaragliare la concorrenza in questa edizione è il gruppo Aram Quartet (in squadra con Morgan). Saranno in pochi a ricordarsi questo quartetto di pugliesi, data la brevità della loro carriera artistica: la band si è sciolta un paio d’anni dopo la vittoria con soli due album alle spalle. Fortunatamente la partecipazione al programma non si è rivelata inutile per tutti. Infatti è stato proprio grazie al talent che la seconda classificata Giusy Ferreri – raggiunta la notorietà con il singolo Non ti scordar di me – è riuscita ad ottenere un grande successo nell’industria discografica italiana.

SECONDA EDIZIONE X FACTOR (2009)

Il cantante Matteo Becucci

Come nella prima edizione, nonostante sia stato Matteo Becucci della squadra di Morgan a raggiungere il primo posto, è stata la quinta classificata Noemi ad affermarsi nel mondo della musica. Becucci, a dispetto del talento straordinario e dei 3 album pubblicati non riesce a farsi notare più di tanto dallo show business. Al contrario la cantautrice romana raggiunge subito le vette in classifica grazie al singolo di esordio Briciole.

TERZA EDIZIONE X FACTOR (2009)

Un primo piano di Marco Mengoni 

In questa edizione il vincitore del programma ha decisamente più fortuna rispetto ai suoi predecessori: in Italia sono in pochi a non conoscere il nome di Marco Mengoni. Il cantante nel suo curriculum vanta un EP, 5 dischi e una vittoria al Festival di Sanremo con il brano L’essenziale. Il suo ultimo album Atlantico risale appena al 30 novembre, ma si è già guadagnato un primo posto in classifica e un disco d’oro.

QUARTA EDIZIONE X FACTOR (2010)

La cantante Nathalie, vincitrice della quarta edizione di X Factor

La quarta edizione ricalca lo schema delle poco fortunate prime due. Il talent, che vede come giudici Elio, Anna Tatangelo, Enrico Ruggieri e Mara Maionchi elegge come sua vincitrice Nathalie. La ragazza ha raggiunto la vittoria con il singolo In punta di piedi, ma anche dopo la pubblicazione di due dischi e una partecipazione a Sanremo non ha raggiunto il successo sperato.

QUINTA EDIZIONE X FACTOR (2011) 

Una giovanissima Francesca Michielin ai tempi della sua partecipazione a X Factor

È il 2011: il presentatore Francesco Facchinetti passa il testimone ad Alessandro Cattelan. A vincere la quinta edizione è la giovanissima Francesca Michielin con il brano Distratto, scritto per lei da Elisa. La vittoria si è rivelata vantaggiosa nel caso della cantante veneta. Infatti, nonostante il successo non sia stato immediato ha realizzato due singoli con Fedez, pubblicato diversi album ed è arrivata seconda a Sanremo. 

SESTA EDIZIONE X FACTOR (2012) 

La vincitrice della sesta edizione Chiara Galiazzo

Anche quest’anno è una veneta ad aggiudicarsi il posto di vincitrice di X Factor. Chiara Galiazzo incanta tutti con la sua splendida voce, ma non basta: nonostante la pubblicazione di album e la partecipazione a Sanremo, non si afferma mai veramente nell’ambito.

SETTIMA EDIZIONE X FACTOR (2013)

Un primo piano di Michele Bravi

La settima edizione di X Factor ci pone di fronte al caso forse più particolare nella storia del programma. A vincere il talent, grazie al suo timbro inconsueto e all’inedito scritto da Tiziano Ferro (La vita e la felicità) è Michele Bravi. Dopo la vincita sparisce per molto tempo dalla scena pubblica, ma grazie alla visibilità offerta da YouTube riesce ad avere un discreto seguito e cambia casa discografica. Nel 2017 raggiunge il quarto posto a Sanremo con Il diario degli errori. Ma di nuovo la fortuna non sembra essere dalla sua parte: è di ieri la notizia che lo vede coinvolto – anche se le sue responsabilità non sono ancora state accertate – in un incidente mortale, in cui una donna ha perso la vita.

OTTAVA EDIZIONE X FACTOR (2014) 

Il cantante Lorenzo Fragola

È Lorenzo Fragola della squadra di Fedez (appena ingaggiato nel talent) ad aggiudicarsi il contratto discografico. Insieme a lui sul podio il cantautore Madh. Fragola ha ottenuto una discreta fama e oltre ad avere pubblicato tre dischi, ha anche gareggiato a Sanremo. Il suo ultimo singolo di successo risale al 2017: L’esercito del selfie scritto da Takagi & Ketra e cantato in duo con Arisa è stato il tormentone dell’estate.

NONA EDIZIONE DI X FACTOR (2015) 

Un’esibizione del cantante Giò Sada

Come scordare la voce calda e il viso pulito del cantante pugliese Giò Sada? Purtroppo queste caratteristiche non gli sono bastate per assicurarsi una fama permanente. L’album Volando al contrario del 2016 non è stato il trampolino di lancio che avrebbe dovuto essere.

DECIMA EDIZIONE DI X FACTOR (2016)

Il gruppo dei Soul System

Questa volta è stato il giudice Alvaro Soler a portare sul podio i concorrenti della sua squadra. Il gruppo dei Soul System nel corso del programma ha conquistato tutti grazie al talento frizzante e all’energia dei suoi componenti. Peccato che non sia successo lo stesso dopo la vittoria: dopo il loro album di esordio non se n’è più sentito parlare.

UNDICESIMA EDIZIONE DI X FACTOR (2017)

Il vincitore dell’undicesima edizione Lorenzo Licitra insieme ai Maneskin

La penultima edizione di X Factor è rimasta memorabile per il colpo di scena che ha visto vincere Lorenzo Licitra invece degli osannati Maneskin. Ma per ora la carriera di entrambi è in linea con le previsioni iniziali di vittoria: i Maneskin fanno sold out ad ogni concerto mentre Licitra rimane nell’ombra della concorrenza.

Da questi percorsi risulta evidente che i vincitori di X Factor non sono necessariamente quelli a salire sul primo gradino del podio, ma anche chi, per talento (o per fortuna) riesce a restare più a lungo sotto le luci della ribalta.  

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Ilaria Elena Gianni
Meet the author / Ilaria Elena Gianni