Quarta Repubblica 19 Aprile
Spettacolo,  TV

Quarta Repubblica 19 Aprile: anticipazioni e ospiti di stasera

Quarta Repubblica 19 Aprile, stasera il programma di Nicola Porro: ospiti e anticipazioni

Andrà in onda stasera, lunedì 19 Aprile, la nuova puntata di Quarta Repubblica, il programma di attualità politica condotto da Nicola Porro, con tanti nuovi ospiti. L’appuntamento è per le 21.20 su Rete 4 e in diretta streaming su Mediaset Play.

Nell’attesa della puntata di stasera di Quarta Repubblica, diamo un’occhiata alle anticipazioni e alle news principali.

Quarta Repubblica 19 Aprile, Salvini ospite della serata

Il principale ospite presente in studio stasera sarà Matteo Salvini. Al centro del dibattito ci sarà il rinvio di giudizio del leader della Lega a Palermo per il sequestro di persona nel caso Open Arms.

Matteo Salvini

Il principale tema sarà quello della campagna vaccinale, che solleva sempre più dubbi, e delle riaperture previste per fine mese, quando sarà nuovamente possibile per le regioni passare in zona gialla. Se ne parlerà in particolare con l’ausilio di Giuseppe Remuzzi, direttore dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano.

L’estate per i commercianti e la giustizia

Altri due reportage da segnalare verteranno sulle indagini relative alla gestione Covid a Bergamo, con ospite il procuratore capo Antonio Chiappani, e sulla riforma della giustizia, grazie all’intervento del giudice emerito Sabino Cassese. Sul tavolo, la proposta di creare una commissione d’inchiesta per vagliare l’uso della giustizia in Italia.

Aurelio Picca

Vedremo poi un approfondimento su cosa aspettarci per l’estate imminente, con in primo piano le istanze di commercianti e operatori del settore turistico, che sperano in un allentamento delle restrizioni ai viaggi.

Il “Faccia a Faccia” di Nicola Porro questa settimana coinvolgerà Aurelio Picca, con cui si parlerà della sua ultima opera, Il più grande criminale di Roma è stato amico mio.

Altri ospiti della serata

Come di consueto, Quarta Repubblica vedrà la partecipazione di una folta rappresentanza politica: ci saranno in studio l’europarlamentare Simona Bonafè (PD), Elisabetta Gardini (FdI) e i deputati Matilde Siracusano (Forza Italia) e Michele Bordo (Pd). Altri ospiti saranno il filosofo Stefano Zecchi, e i giornalisti Tommaso Labate, Daniele Capezzone e Piero Sansonetti. Nicola Porro accoglierà anche suor Anna Monia Alfieri e Carlo Bagnasco, sindaco di Rapallo.

Stefano Zecchi

Come parte del cast fisso di Quarta Repubblica, ci saranno Alessandro Sallutsti, Gene Gnocchi e Vittorio Sgarbi.

Quarta Repubblica – riassunto di lunedì scorso, 12 Aprile

L’ospite di maggior peso settimana scorsa è stato Kirill Dmitriev, capo del Fondo russo per gli investimenti diretti, che finanzia, tra le altre cose, il vaccino Sputnik V. L’Istituto Spallanzani di Roma ha recentemente trovato un accordo per la sperimentazione del siero.

Kirill Dmitriev

Con Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, si è discusso della situazione chiusure in Italia, a causa delle restrizioni anti-Covid, e delle difficoltà economiche di esercenti e cittadini. Fra gli esponenti della politica italiana, presenti anche Lia Quartapelle (PD) e Andrea Ruggeri (FI).

Due reportage da segnalare: il caso Shalabayava, la moglie del banchiere kazako espulsa dall’Italia con la figlia nel 2013. Lo scandalo delle assunzioni pubbliche nella Regione Lazio.

Fra gli altri ospiti, Matteo Bassetti, del reparto di Malattie infettive del San Martino di Genova, e Luca Palamara, autore del libro Il Sistema.

Leggi anche:

VACCINO ITALIANO ANTI-COVID, LA BUROCRAZIA BLOCCA REITHERA

L’INFETTIVOLOGO MASSIMO GALLI SUL CORONAVIRUS È CONTRARIO SULLE PROSSIME RIAPERTURE

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *