svegliati amore mio 7 aprile
Spettacolo,  TV

Svegliati amore mio, la nuova fiction di Canale 5 – trama e cast

Svegliati amore mio, la nuova serie di Canale 5 con Sabrina Ferilli. Trama e cast

Svegliati amore mio è la nuova fiction con protagonista Sabrina Ferilli che andrà in onda su Canale 5. Il dramma di Nanà, una madre che vede la sua figlia ammalarsi di leucemia, prenderà con forza i nostri schermi a partire da mercoledì 24 marzo. Ma di cosa parla Svegliati amore mio? Chi sono i protagonisti?

Svegliati amore mio, la trama della nuova serie con Sabrina Ferilli

La storia di Svegliati amore mio è ambientata nei primi anni Duemila in un paesino senza nome del centro-sud Italia. Nanà è una donna forte e coraggiosa, dedita alla giustizia, ma la sua vita cambia totalmente quando la figlia, Sara, risulta affetta dalla leucemia. La dodicenne si è ammalata a causa delle polveri sottili dell’acciaieria vicino casa, la stessa fabbrica dove lavora il marito Sergio. Le cose peggiorano però quando Sara va in coma, lasciando Nanà all’inizio incapace di reagire.

Quando si riprende dallo shock, comincia la sua battaglia contro l’acciaieria. Sono molti, infatti, i casi di bambini che si sono ammalati proprio a causa delle sue emissioni. La sua voce si unirà quindi a quella di tutte le altre madri e diventerà talmente forte che i dirigenti della fabbrica e le autorità competenti non potranno più ignorarla. Ci sarà spazio, comunque, anche per un triangolo amoroso: i protagonisti saranno proprio Nanà, il marito Sergio e Mimmo, da sempre innamorato della donna.

svegliati amore mio
Sabrina Ferilli e Caterina Sbaraglia

Cast e la possibile ispirazione da Taranto

La fiction è diretta da Ricky Tognazzi e Simona Izzo ed è il secondo capitolo della trilogia dedicata alle storie femminili di denuncia sociale iniziata con L’amore strappato. Nei panni della protagonista Nanà vediamo nuovamente Sabrina Ferilli, la quale ha affermato che, in questo modo, cercano di “fare rumore su una vicenda contemporanea, che interessa tante comunità che vivono e respirano l’inquinamento causato dalle acciaierie.” L’attrice, ospite il 12 marzo a Verissimo, ha raccontato di sentire da sempre un richiamo verso queste problematiche, ma che ultimamente si è accentuato molto.

Nei panni di Sergio troviamo Ettore Bassi, già conosciuto per diverse fiction come Carabinieri e L’Isola di Pietro, mentre in quelli di Mimmo vedremo Francesco Arca. Ad interpretare la piccola Sara ci sarà invece la giovanissima Caterina Sbaraglia. L’attrice è già apparsa nel film Ti presento Sofia del 2018 diretto da Guido Chiesa con protagonisti Fabio De Luigi e Micaela Ramazzotti. Altro nome interessante è quello di Francesco Venditti, che interpreta il giornalista che si occupa del caso. L’attore ha già collaborato con Tognazzi e Izzo nella miniserie della Rai Il caso Enzo Tortora – Dove eravamo rimasti?. È inoltre il figlio del cantautore Antonello Venditti.

Sebbene la fiction sia ambientata in una località non specificata, in molti hanno voluto vederci un’analogia con i casi di Taranto causati dalle polveri dell’ex Ilva. La storia sembra infatti ispirarsi a questi avvenimenti e a quello che le famiglie che vivevano in prossimità hanno raccontato. Si rivedono inoltre anche le molte denunce fatte sui giornali e quelle in tv come le testimonianze raccolte da Nadia Toffa per Le Iene.

 

Ricordiamo che Svegliati amore mio comincia il 24 marzo su Canale 5. In alternativa, sarà disponibile allo streaming su Mediasetplay.

 

Leggi anche:

L’amore strappato 2 si farà? Ecco un’ipotesi sulla fiction

Programmi stasera in tv 17 marzo: la guida tv completa di oggi

 

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *