smetto quando voglio
Cinema,  Spettacolo

Smetto quando voglio: meglio ricercati che ricercatori

Smetto quando voglio su Rai Movie: trama, trailer e cast

Smetto quando voglio: il primo film della fortunatata trilogia comica di Sydney Sibilia su Rai Movie. Quando e dove? Domani, 22 dicembre, in prima serata, ore 21.10, sul canale 24 del telecomando. La pellicola del 2014 è la prima di quella che diventerà poi una trilogia con i sequel Smetto quando voglio – Masterclass e Smetto quando voglio – Ad honorem, entrambi del 2017. Proprio negli ultimi giorni si è tornati a parlare del regista, dopo la sua ultima fatica uscita su Netflix: L’incredibile storia dell’Isola delle rose, film ispirato alla storia vera di Giorgio Rosa, con Elio Germano nel ruolo di protagonista. Ecco allora nel dettaglio trama, trailer e cast.

Smetto quando voglio: trama e trailer

Smetto quando voglio racconta la storia di un gruppo di ricercatori o ex-ricercatori prestati al mondo del crimine. Una intelligente commedia che ironizza sull’amara realtà delle università italiane, dove giovani menti sono precarizzate all’inverosimile e i talenti invecchiano e si sprecano nella speranza di un riconoscimento, sociale e economico, che non arriva mai. Pietro Zinni, dunque, ha un’idea per cambiare la sua vita: usare le sue conoscenze e quelle dei suoi vecchi compagni di studi per creare una nuova droga, che gli permetta di sopravvivere economicamente. La sua università, infatti, non gli ha rinnovato l’assegno di ricerca, e Pietro deve pur far qualcosa per valorizzare le sue competenze e sostentarsi economicamente.

Il primo passo è coinvolgere Alberto, geniale chimico che è finito a fare il lavapiatti. Così, passo dopo passo, arrivano anche i latinisti, l’archeologo, l’antropologo e nasce la banda dei ricarcatori prestati al mondo del crimine. L’idea è quella di fare un po’ di soldi facili, ma, come spesso avviene, la situazione si complica terribilimente, tanto che la banda dovrà fare i conti con un vero criminale: il boss Murena.

smetto quando voglio
La locandina di Smetto quando voglio

L’epilogo, così come lo svolgimento, sarà sorprendente e divertente.

Il cast

Cast d’eccezione sotto la guida di Sibilia: Edoardo Leo leading actor nel ruolo di Pietro Zinni e Valeria Solarino in quello di Giulia; Stefano Fresi, invece veste i panni del chimico Alberto Petrelli, mentre Giorgio Sironi è Lorenzo Lavia. Ancora Giorgio Sironi è interpretato dal bravissimo Pietro Sermonti, che ricorderete nei panni di Stanis Larochelle in Boris, così come anche Valerio Aprea (già sceneggiatore in Boris) nei panni del latinista Mattia e il trasformista Paolo Calabresi, qui come Arturo (Biascica nella geniale serie italiana).  Chiudono il cast, infine, Libero De Rienzo, eclettico e sregolato Bartolomeo Bonelli e Neri Marcoré, che interpreta er Murena.

Leggi anche:

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *