,

ROMA OMAGGIA ÉDITH PIAF

ROMA OMAGGIA ÉDITH PIAF

Roma Capitale, il Museo Parigino a Roma, Viva Musica e Nixi.it, con il patrocinio dell’Ambasciata di Francia organizzano un evento e una mostra in memoria del centenario della nascita di Édith Piaf. La cantante francese che la leggenda vuole fosse nata sul marciapiede davanti alla sua casa, in Rue Belleville, il 19 dicembre del 1915. Lì dove ora è esposta una targa in sua memoria.

Ebbe una vita difficile: incidenti stradali, coma epatici, interventi chirurgici, e anche un tentativo di suicidio. Trascorse diversi momenti sofferti che però non le impedirono di diventare“La voce di Francia”, “L’ugola insanguinata”, il “Passerotto”,  una grande chanteuse réaliste, attiva tra gli anni trenta e sessanta del Novecento, già promettente a otto anni. Cantava per strada con suo padre per qualche spicciolo, incontrando sempre il favore del pubblico. 

Interpretata da Marion Cotillard ne La Vie en Rose del 2007 oggi viene omaggiata nel Teatro di Villa Torlonia. Un evento, gratuito, con la presenza dell’Ensemble Paris qui Chante che eseguirà le più belle canzoni del “passerotto”. A concludere il ricordo, la mostra Édith Piaf. L’amour” a cura del Museo Parigino a Roma. Per un percorso alla scoperta della vita privata della diva, fra stampe, dischi cartoline e altri documenti.

 

Edith Piaf. Nel centenario della sua nascita

19, dicembre

Teatro di Villa Torlonia, Roma

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

redazione
Meet the author / redazione