,

Qualcuno deve morire: la miniserie spagnola da oggi 16 ottobre su Netflix

Qualcuno deve morire: la miniserie spagnola da oggi 16 ottobre su Netflix

Qualcuno deve morire: la nuova miniserie spagnola da oggi 16 ottobre su Netflix

È uscita oggi 16 ottobre la nuova serie Netflix Qualcuno deve morire, che vede tra i protagonisti anche la giovanissima e famosissima attrice Ester Expósito.

Si tratta di una miniserie spagnola diretta da Manolo Caro, il cui titolo originale è Alguien tiene que morir.

Il regista messicano è in particolare riconosciuto per alcune serie televisive dalla struttura alquanto precisa: sono per lo più commedie romantiche ma che trattano di argomenti delicati.

Basti pensare all’altra sua serie Netflix La casa de las flores, con uno sfondo leggero ma caratterizzato da temi quali l’omofobia e la transfobia. Manolo Caro ha anche realizzato un adattamento del film italiano Perfetti Sconosciuti di Paolo Genovese con una serie chiamata Perfectos Desconocidos.

Qualcuno deve morire
La locandina ufficiale della miniserie.

Qualcuno deve morire: la trama

La miniserie è caratterizzata da toni drammatici e piuttosto cupi. La storia narrata è ambientata nella Spagna degli anni ’50 sotto il regime di Franco.

Gabino, dopo alcuni anni di studio trascorsi in Messico, torna in patria. La famiglia, infatti, ha trovato una sposa adeguata per lui: si tratta di Cayetana, un’affascinante ragazza, figlia di un partner d’affari.

Il ragazzo però, torna dalla famiglia portando con sé l’amico Lazaro, con il quale ha programmato un tour in Europa. Sarà il loro apparire insieme in pubblico a sollevare una serie di dicerie sul loro rapporto molto stretto, visto da molti come una vera e propria storia d’amore.

Viene analizzata nella serie, infatti, la condizione degli omosessuali durante gli anni del regime franchista. Sono moltissimi i riferimenti storici che fanno da contesto storico alla serie.

Gabino, grazie i suoi anni in Messico, si è distaccato dalle abitudini famigliari di indossare delle maschere e fingere una felicità inesistente. E per il suo atteggiamento libero e spontaneo farà ingelosire tutti i suoi coetanei.

Il cast

Il ruolo del protagonista Gabino è interpretato da Alejandro Speitzer.

Il personaggio di Cayetana è invece interpretato da Ester Expósito, attrice spagnola conosciuta grazie alla serie Netflix Élite. La ragazza, classe 2000, è divenuta famosa non solo grazie ai suoi ruoli in alcune serie tv, ma anche per la sua straordinaria bellezza che le ha permesso di intrattenere diverse collaborazioni con importanti case di moda.

Qualcuno deve morire
Ester Exposito

Il resto del cast è composto da: Isaac Hernandez, Cecilia Suárez, Carlos Cuevas, Carmen Maura, Ernesto Alteiro. E tanti altri.

Ecco il trailer della miniserie:

Leggi anche:
La serie tv Grand Army arriva su Netflix, disponibile dal 16 ottobre

We Are Who We Are: stasera su Sky Atlantic la nuova serie

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Susanna Bosio
Articoli dell'Autore / Susanna Bosio

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>