,

PIRATI DEI CARAIBI 5: HACKERS RUBANO IL FILM E RICATTANO LA DISNEY

PIRATI DEI CARAIBI 5: HACKERS RUBANO IL FILM E RICATTANO LA DISNEY

Il quinto capitolo della saga ‘Pirati dei Caraibi’, a breve nei cinema, è sotto ostaggio da parte degli hackers, che minacciano di rilasciare il film online

Un’azione piratesca, degna di Jack Sparrow. Ma qui la ‘battaglia’ si svolge su Internet e il ricatto richiesto non è in dobloni ma nella presunta ‘moneta del futuro’: i bitcoin. Il CEO della Walt Disney Company, Bob Iger, avrebbe infatti comunicato ai suoi impiegati – secondo quanto riportato da Deadline – che alcuni hackers avrebbero in mano il film I Pirati dei Caraibi – la vendetta di Salazar’, minacciando di trasmetterlo online nel caso in cui non dovessero ricevere un consistente riscatto da parte della casa produttrice.

La Disney avrebbe già rifiutato i termini della ‘negoziazione’ e incaricato i i servizi federali di procedere con le indagini del caso. Iger avrebbe dichiarato che gli estorsori avrebbero minacciato di iniziare a trasmettere cinque minuti del film e poi uno spezzone più lungo di circa 20 minuti, in caso di mancato pagamento. Una sorta di aggiornamento ‘virtuale’ delle amputazioni di estremità del corpo che avvengono a seguito di rapimenti.

Il cyberterrorismo è tornato di grande attualità recentemente, con l’attacco a 99 paesi del mondo, e Hollywood è sempre stata nel mirino delle campagne piratesche degli hackers di mezzo mondo. Lo scorso mese un hacker ancora anonimo avrebbe minacciato di caricare sulla rete l’intera quinta stagione di ‘Orange is the new black’ dopo il rifiuto da parte di Netflix di pagare un riscatto.

La saga de ‘I Pirati dei Caraibi’ è un granitico successo commerciale sin dal primo film del 2003 e non è ancora chiaro se e come il minacciato rilascio del film potrebbe inficiare il futuro del franchise.

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai