la grande bellezza
Cinema,  Spettacolo

Paolo Sorrentino gira La grande Bellezza con Toni Servillo e Carlo Verdone

Paolo Sorrentino gira La grande bellezza con Toni Servillo e Carlo Verdone

La grande bellezza

Reduce da numerosi riconoscimenti ricevuti tra David di Donatello e Nastri d’Argento per This Must Be The Place, l’opera internazionale con Sean Penn, Paolo Sorrentino si rimette a lavoro nella torrida estate romana per girare La Grande Bellezza. La nuova avventura comincerà il 9 agosto nella capitale. La volontà del regista napoletano è quella di sfruttare il probabile “deserto” estivo cittadino per lavorare con maggiore tranquillità, anche se dalle notizie che trapelano saranno le ore notturne quelle in cui si concentreranno le riprese.

Il tentativo di circondare di un alone di mistero la pellicola chissà fino a che punto andrà a buon fine. Difatti da alcune frasi dello sceneggiatore Umberto Contarello si evince che La Grande Bellezza sarà un film profondamente su Roma, una sorta di omaggio alla città raccontata da Federico Fellini e alla Dolce Vita.

La storia dovrebbe svolgersi per lo più tra salotti e mondanità estrema e kitsch, con un’ispirazione arrivata direttamente dal libro fotografico Cafonal di Umberto Pizzi e Roberto D’Agostino. “Bibbia” horror di cialtroneria e presenzialismo tra politici, vip improvvisati e furbetti del quartierino.

Toni Servillo e Carlo Verdone: il Cast de La grande bellezza

Come protagonista torna, a quattro anni da Il Divo l’attore feticcio di Sorrentino, Toni Servillo. Interpreterà Jap Gambardella, un giornalista che racconta Roma attraverso la vita notturna e il mondo dello spettacolo. Il richiamo al Marcello Rubini di Mastroianni ne La Dolce Vita, pare evidente.

La carrellata di personaggi stravaganti e simbolici dovrebbe essere particolarmente ampia. Tra questi una delle curiosità maggiori riguarda il personaggio che dovrebbe interpretare Carlo Verdone. L’attore si è detto molto emozionato per l’esperienza che sta per iniziare; tanto emozionato che è disposto a girare anche a Ferragosto ed ogni notte per Paolo Sorrentino. Il ruolo di Verdone dovrebbe essere quello di uno scrittore sconosciuto e per nulla affermato, malato di presenzialismo e perennemente imbucato alle feste mondane, forse alla ricerca della conoscenza che lo faccia svoltare.

Anche Sabrina Ferilli, Isabella Ferrari e Carlo Buccirosso

Presenze sicure nel cast sono quelle di Sabrina Ferilli, Isabella Ferrari, Carlo Buccirosso (indimenticabile il suo Cirino Pomicino ne Il Divo), Giorgio Pasotti e Luca Marinelli. Inoltre, potrebbe esserci una partecipazione di Angelina Jolie nei panni di sé stessa, ma è solo una voce.

Sorrentino si affida alla solita e consolidata squadra di tecnici straordinari con cui lavora da anni. Per girare La Grande Bellezza, con Stefania Cella alle scenografie, Cristiano Travaglioli al montaggio e il pluripremiato Luca Bigazzi alla fotografia.

L’uscita in sala pare già fissata da Medusa per l’aprile del 2013, e come per tutti i film del regista napoletano l’attesa cresce prima ancora che cominci a girare.

Articolo del 3 agosto 2012

Leggi anche: Carlo Verdone festeggia 70 anni: i film più belli

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!