,

UNA STORIA DA CANTARE DE ANDRÈ LA PRIMA SERATA

UNA STORIA DA CANTARE DE ANDRÈ LA PRIMA SERATA

Fabrizio de Andrè ha inaugurato sabato sera “Una storia da cantare” la prima delle tre serate dedicate alla musica italiana d’autore.

Una storia da cantare De Andrè

Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero hanno presentato lo special dedicato a Fabrizio De Andrè del ciclo Una storia da Cantare, in prima serata su Rai 1. Seguiranno i prossimi due sabati con Lucio Dalla e Battisti.

Le intenzioni certamente ottime, i presentatori molto bravi, in particolare Bianca Guaccero, capace anche di una ottima interpretazione musicale.

Enrico Ruggeri versus Fabrizio de Andrè

Tuttavia possiamo dire un’occasione persa. Enrico Ruggeri ha poco a che fare con la storia di Fabrizio de Andrè, sarebbe stato più adeguato Mauro Pagani o il grande Ivano Fossati.

Insomma qualcuno che abbia conosciuto e che stia nelle corde del grande Fabrizio.

Il tentativo non riuscito

Difficile l’obiettivo delle contaminazioni. A fianco delle ottime interpretazioni di Paola Turci con Via Del Campo, di un’ Ornella Vanoni un po’ confusa con Bocca di Rosa,

e di un’ottima performance di Morgan, abbiamo trovato un’eccezionale Loredana Bertè che ha sublimato con Una Storia Sbagliata, splendida canzone, tra l’altro poco sentita.

Abbiamo purtroppo dovuto sentire anche Elena Sofia Ricci, Willie Peyote, e gli altri autori di contaminazioni francamente poco riuscite.

Enrico Ruggeri e De Andrè

Ma il tentativo meno riuscito di tutti è proprio quello dichiarato da Enrico Ruggeri “per celebrare la grandezza di De Andrè abbiamo voluto anche sottolinearne la contemporaneità”.

una storia da cantare de andrè
Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero

Purtroppo, a detta dei più, un obiettivo non centrato. E sia i social che gli indici di ascolto hanno punito l’occasione, forse non irripetibile, ma certamente unica.

La voce di Ruggeri, inadeguata alle canzoni di Faber, è stato uno dei punti più “difficili” della serata. L’omaggio al grande Fabrizio è riuscito parzialmente, speriamo che le prossime puntate sabato 23 (Lucio Dalla) e sabato 30 (Lucio Battisti) permettano agli spettatori di vedere un ricordo più sentito.

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Redazione MAM-E
Articoli dell'Autore / Redazione MAM-E

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>