Studiare con la musica
Hi Tech,  Musica

Studiare con la musica? Top 3 Playlist Spotify

É possibile studiare con la musica?


Gli studi scientifici sulle modalità di apprendimento che coinvolgono l’ascolto di musica sono sempre stati contrastanti. La musica è qualcosa di personale, intimo e l’intensità del nostro rapporto con essa difficilmente può essere quantificato o tradotto in numeri.

L’efficacia dell’utilizzo della musica durante lo studio varia in base alle caratteristiche personali dello studente, al momento e alla tipologia di studio che si sta affrontando. Ad esempio, studiare con la musica ha degli effetti molto positivi sui compiti che prevedono l’utilizzo del ragionamento verbale. Lo studio portato avanti da Annette M. B. De Groot dimostra infatti l’efficacia dell’ascolto di musica di sottofondo nell’apprendimento delle lingue. Se nei momenti di lettura può migliorare il nostro apprendimento, funge da ostacolo e distrazione durante la ripetizione di ciò che si è appreso. Se nei compiti che riguardano il linguaggio verbale si ha un miglioramento non vale lo stesso per il ragionamento astratto. Le caratteristiche personali possono giocare un ruolo determinante sulla concentrazione dello studente durante lo studio con musica. Infatti, dagli studi emerge proprio che per gli studenti più introversi può essere controproducente l’utilizzo della musica, per quelli più estroversi accade il contrario.

Studiare con la musica

 

Potrebbe esserti utile evitare le tue canzoni preferite, ma ci pensiamo noi.

GODITI LA NOSTRA SELEZIONE DI PLAYLIST PER LO STUDIO E BUON LAVORO


LA NOSTRA TOP 3 PLAYLIST SPOTIFY

 1° posto

clicca qui per ascoltarla

 

2° posto

clicca qui per ascoltarla

 

3° posto

clicca qui per ascoltarla

 


Ecco lo studio di Annette M. B. De Groot

 

Leggi anche:

29 anni senza Freddie Mercury. 10 canzoni per celebrarlo

9 dicembre 1966: esce A Quick One, secondo album di The Who

Netflix, in uscita Excuse me, I love you di Ariana Grande

Potrebbe essere utile evitare le tue canzoni preferite, quindi ADESSO BASTA PARLARE, GODITI LA NOSTRA SELEZIONE DI PLAYLIST PER LO STUDIO E BUON LAVORO

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *