Martin Scorsese e Mick Jagger alle prese con una serie tv

Martin Scorsese e Mick Jagger alle prese con una serie tv

Una coppia esplosiva: Martin Scorse e Mick Jagger sarebbero alle prese con la scrittura di una serie tv “rock”.

Tutto è partito dal frontman dei Rolling Stones: la sua idea originaria – che risale addirittura al 2010 – era quella di realizzare un film, ma visto che il linguaggio più apprezzato negli ultimi anni è quello della serialità, i due avrebbero rimesso mano al concept per tradurlo in una serie, che pare sia piaciuta molto al network HBO, che delle serie ha fatto il suo baluardo.

Non è la prima volta che Scorsese e Jagger collaborano: nel 2008  il regista ha diretto “Shine a light”, acclamato documentario sugli Stones. Martin Scorsese inoltre ha un canale preferenziale con HBO: “Boardwalk empire”, una delle serie più acclamate trasmesse dal network, ha il suo zampino.

Tornando ad oggi, dopo 4 anni di ritocchi e aggiustamenti, la collaborazione Scorsese/Jagger ha trovato una quadra definitiva: si tratterà di una serie che “esplora il music business e i suoi eccessi – sesso e droga – nel periodo in cui esplodevano la disco e il punk, il tutto attraverso lo sguardo di un funzionario di una label che cerca di tenere a galla la propria etichetta e scoprire il nuovo sound che farà successo”.

La puntata pilota è già pronta, la location pure (si girerà a New York), e anche le idee sul cast sembrano piuttosto chiare: Bobby Cannavale come protagonista, Olivia Wilde, Ray Romano, Juno Temple e Max Casella.

Quello che manca è il titolo, ma siamo sicuri che si tratterà di un prodotto a prova di bomba.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai