,

Lontano lontano: su Raiplay l’ultimo film con Ennio Fantastichini

Lontano lontano: su Raiplay l’ultimo film con Ennio Fantastichini

Domani 18 giugno: su Raiplay arriva Lontano lontano di Di Gregorio, l’ultimo di Ennio Fantastichini

Arriva domani 18 giugno su Raiplay il film Lontano lontano, di Gianni Di Gregorio, l’ultimo con Ennio Fantastichini. Scopriamo insieme informazioni, cast e trama del film.

Lontano lontano: l’ultimo film di Ennio Fantastichini

L’emergenza sanitaria ha messo a dura prova il comparto produttivo dello spettacolo, e ovviamente anche gli intermediari classici che permettevano la fruizione dei prodotti: i cinema. Motivo per cui è nato il progetto a sostegno del cinema italiano su Raiplay, per la distribuzione di titoli cinematografici completamente gratuiti sulla piattaforma e on demand. Il ciclo è iniziato con degli inediti, tra cui Magari di Ginevra Elkann e Abbi fede di Giorgio Pasotti, con Claudio Amendola.

lontano lontano

Domani, 18 giugno, arriva in streaming per tutti gli utenti Lontano lontano, una pellicola di Gianni Di Gregorio. Il film è l’ultimo in cui figura il grande attore Ennio Fantastichini, morto nel 2018 (vedi).

Lontano lontano è stato presentato per la prima volta alla trentasettesima edizione del Torino Film Festival nel 2019. Uscito nelle sale lo scorso febbraio, si tratta di una co-produzione italo-francese tra Bibi Film – Le Pacte e Rai Cinema.

Trailer, cast e trama

Il film nasce da una conversazione tra Gianni Di Gregorio e il regista Matteo Garrone. La storia tratta di anzianità e pensione: di tre pensionati, i quali come molti fanno fatica ad arrivare a fine mese e sognano un presente migliore, magari andando via dall’Italia. Il desiderio di fuga, si mischia nel film al desiderio di una maggiore tranquillità economica e i tre protagonisti fanno scintille sullo schermo. La storia non è totalmente campata in aria, se ci si pensa, anzi. Ricorda quei tanti pensionati italiani, ad esempio, che negli ultimi anni sceglievano di trasferirsi in Portogallo per godersi la pensione.

Il cast, la cui regia è di Gianni di Gregorio è composto da: Ennio Fantastichini, Giorgio Colangeli e Gianni Di Gregorio, nella duplice veste di regista e attore. Con loro Daphne Scoccia, Salih Saadin Khalid, Silvia Gallerano, Francesca Ventura e Iris Peynado, con la partecipazione straordinaria Roberto Herlitzka.

Leggi anche:

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Federico Demitry
Articoli dell'Autore / Federico Demitry

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>