,

LA GUERRA È FINITA, ANTICIPAZIONI SULLA SERIE TV

LA GUERRA È FINITA, ANTICIPAZIONI SULLA SERIE TV

La Guerra è Finita, la serie tv su Rai 1 racconta il coraggio di andare avanti dopo la guerra mondiale.

La guerra è finita, serie tv: siamo nel secondo dopoguerra e molte vite sono state spezzate. Il regista Michele e il creatore Sandro Petraglia raccontano il difficile inizio dell’italia dopo i drammi della seconda guerra mondiale e il sentimento di odio verso gli ebrei.  In collaborazione con Carlo Degli Esposti, Nicola Serra, Max Gusberti e Rai Fiction prodotta da Palomar, produzione di altre serie di successo come Il Commissario MontalbanoBraccialetti Rossi.

Per quattro lunedì, alle ore 21.30, andranno in onda su RAI 1 in tv le quattro puntate della fiction, visibili anche in streaming o in replica su RaiPlay (scopri come vedere RaiPlay).

PRIMA PUNTATA – 13 GENNAIO 2020

SECONDA PUNTATA – 20 GENNAIO 2020

TERZA PUNTATA – 27 GENNAIO 2020

QUARTA PUNTATA – 3 FEBBRAIO 2020

 

La trama di la guerra è finita, serie tv prima visione Rai1

La storia di La Guerra è Finita ha inizio subito dopo la Liberazione, alla fine della seconda guerra mondiale. Molte persone hanno perso la propria famiglia, chi in guerra, chi nei campi di concentramento. Due ragazzi, Davide e Giulia, decidono di occupare una tenuta in Emilia dove prendersi cura di alcuni bambini sopravvissuti ai lager nazisti e rimasti orfani.

Davide è un giovane ebreo alla ricerca di sua moglie e suo figlio, Giulia è la figlia di un uomo che ha collaborato con il nazismo e che cerca di liberarsi dal peso della colpa del padre. Si aggiungono via via molti personaggi, come gli orfani Miriam, Gabriel e tanti altri, o il piccolo Giovanni, bambino divenuto muto dopo il trauma dei lager che sviluppa un rapporto speciale con Davide.

E ancora Ben, ex membro della Brigata Ebraica che aiuta nell’organizzazione della tenuta, e Mattia, giovane fascista con cattive intenzioni che però inizia ad affezionarsi agli abitanti della tenuta (soprattutto a Miriam).

la guerra è finita
Davide (Michele Riondino) e Giulia (Isabella Ragonese)

La guerra è finita Cast :

Nel cast della serie troviamo Michele  Riondino, nel ruolo di Davide. Poi, Isabella Ragonese è Giulia, Valerio Biansco Ben. Andrea Bosca è Stefano Dall’Ara,  Carmine Buschini è Mattia. Completano il cast: Federico Cesari (Gabriel) Carolina Sala (Sara) Augusto Grillone (Giovannino) e Sandra Ceccarelli  (mamma di Giulia)

cast
Il cast

Episodio di lunedì 13 gennaio

Siamo nel 1945, l’Italia è appena stata liberata dai Nazisti. Si cerca faticosamnete di ricostruire una vita normale, lasciandosi alle spalle gli orrori della guerra e l’olocausto.  Tra i sopravvissuti ci sono molti bambini. Davide, ingegnere ebreo del CLN, sta cercando il figlio e la moglie deportati, nella speranza che siano sopravvissuti alla shoah. Al Centro Rifugiati conosce  Ben,  ex-ufficiale di Brigata Ebraica, e Giulia,  pedagogista  volontaria. Dati i problemi di sovraffollamento e disagio al centro, Davide decide di portarli in una tenuta delle campagne emiliane, che sa abbandonata dalla guerra. Qui, il giorno prima, è arrivato  Mattia, un ragazzo orfano con una storia molto particolare.

Anticipazioni delle prossime puntate

Nella puntata di lunedì 20 gennaio I Terenzi, proprietari della tenuta dove sono sistemati i ragazzi, vogliono riprendersela per avviare un’azienda agricola. Mentre Giulia cerca di trattare con i marchesi er concordare una soluzione,  Davide va a Milano per continuare la ricerca della sua famiglia. Infatti lì vive una donna che dichiara di aver incontrato sua moglie e suo figlio al campo di detenzione di Fossoli, da dove poi furono avviati al campo di Mauthausen. Nel frattempo i ragazzi sembrano recuperare la una dimensione di normalità e di innocenza, tra di loro nascono i primi affetti.

A Mauthausen Davide scopre che sua moglie  Enrica è morta. Dopo il lungo viaggio, si rimette sulla  jeep sconvolto e guida fino in Italia, però non da solo. Ha portato con se Ninnina – una bambina  trovata in una casa di contadini austriaci, scampata per miracolo allo sterminio.

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Redazione MAM-E
Articoli dell'Autore / Redazione MAM-E

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>