,

“La casa di carta” stagione cinque: le foto dal set

“La casa di carta” stagione cinque: le foto dal set

Netflix pubblica sui social le foto dal set della nuova stagione de “La casa di carta”

«Sul set de La casa di carta 5 tutto bene» cita il post pubblicato sul profilo Instagram italiano di Netflix, con una foto che ritrae gli attori Úrsula Corberó (Tokyo) e Miguel Herrán (Rio) direttamente dal set della stagione cinque.

L’annuncio della quinta parte de La casa di carta era avvenuto il 31 luglio 2020 sui vari profili social della piattaforma Netflix. Le riprese sono cominciate in estate, dopo essere state rimandate a causa del Coronavirus, ed ora vengono pubblicate le prime foto dal set.

Questa nuova stagione sarà anche l’ultima per la serie, e porterà a termine il colpo alla Banca di Spagna della ormai famosissima banda spagnola.

La casa di carta stagione cinque
Tokyo e Rio sul set della nuova stagione.

Novità. “La casa di carta” stagione cinque

La casa di carta stagione cinque farà attendere ancora qualche mese i suoi fan, infatti probabilmente sarà disponibile in streaming solo dopo la primavera 2021.

Netflix ha annunciato l’ingresso di due nuovi membri nel cast: gli attori Patrick Criado e Miguel Ángel Silvestre. Quest’ultimo, che ha già recitato per Netflix in Sense8 e Narcos, è stato colto in alcune foto sul set insieme alla Corberó. Si pensa che insieme saranno protagonisti di alcuni flashback, dove l’attore interpreterà il fidanzato defunto di Tokyo.

La casa di carta stagione cinque
Úrsula Corberó e Miguel Ángel Silvestre sul set.

Il resto del cast rimarrà invariato. Anche Pedro Alonso (Berlino), il cui personaggio è morto alla fine della seconda stagione, è comparso sul set della serie in Danimarca. Egli infatti, come nelle scorse stagioni, compare in molti flashback che permettono di ampliare la storia.

Il successo della serie

La casa di carta, serie televisiva ideata dal regista e sceneggiatore Álex Pina, ha inizialmente avuto un notevole riscontro sul canale spagnolo Antena 3. Netflix l’ha poi acquistata e le ha garantito un grandissimo successo internazionale. A solo una settimana dall’uscita della terza stagione, infatti, ha avuto più di 34 milioni di visualizzazioni da parte degli utenti della piattaforma.

Si tratta infatti della serie non originale Netflix e non di lingua inglese più vista al mondo. Tra i vari riconoscimenti, nel 2018 ha ottenuto il premio come miglior serie drammatica agli International Emmy Award e quello del pubblico per la migliore serie spagnola ai Fotogramas de Plata.

 

Leggi anche:

Netflix ottobre: film, serie e tutte le novità del mese

Netflix: una guida alle serie tv da guardare

Suburra 3 in arrivo su Netflix: data, trailer, trama, cast e anticipazioni

La casa di carta: trama e personaggi

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Susanna Bosio
Articoli dell'Autore / Susanna Bosio

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>