,

HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE – PARTE 2

HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE – PARTE 2

Stasera in tv la seconda parte dell’ultimo capitolo della saga di Harry Potter. Il mondo della magia affronterà una volta per tutte Lord Voldemort.

Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2

Diretto da David Yates, Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2 (2011) conclude la saga del giovane mago inglese nato dalla penna di J. K. Rowling.

Lord Voldemort è riuscito a impossessarsi della leggendaria Bacchetta di Sambuco, la più potente che esista. Harry, Ron e Hermione sono quindi alla disperata ricerca degli ultimi horcrux. Ne individuano uno alla Gringott, la banca super blindata dei maghi. Dopo questa pericolosissima missione, Harry ha delle visioni e capisce che c’è un horcrux anche a Hogwarts, cioè il diadema di Priscilla Corvonero.

I tre amici fanno quindi ritorno alla loro scuola, ora sotto la presidenza di Severus Piton, il quale viene subito informato della presenza dei ragazzi. La professoressa McGranitt, tuttavia, si oppone a Piton, proteggendo Harry. Ha così inizio la battaglia finale tra il mondo della magia e le forze del Mago Oscuro.

Indimenticabili le scene dei ricordi di Piton, in cui lo spettatore apprende due verità sconvolgenti e strazianti: Piton ha sempre amato Lily Potter, passando dalla parte di Voldemort su istruzione di Silente, e Harry stesso è l’ultimo horcrux da distruggere. Tutto torna quindi ad avere senso: Piton non ha mai tradito Silente, anzi ha portato un peso insostenibile, ossia quello di fingersi un traditore e un seguace di Voldemort. E ha collaborato così alla salvezza di Harry, vincendo il rancore verso James Potter in favore dei sentimenti di devozione per Lily.

In poche scene, viene delineata una storia sorprendente, che rende questa immortale saga ancora più stupefacente.

Curiosità

  • Quando Silente, meravigliato, chiede a Piton se ama ancora Lily dopo tutti gli anni trascorsi, il professore risponde Sempre. Alan Rickman ha così commentato questa battuta che è ormai diventata cult: «Quando avrò ottant’anni, mi siederò in poltrona a leggere Harry Potter ai miei nipoti. E quando mi chiederanno “Dopo tutto questo tempo?”, io risponderò “Sempre”». Purtroppo, l’attore si è spento il 14 gennaio 2016, all’età di 70 anni.
  • Le riprese della seconda parte dell’ultimo capitolo della saga si sono svolte in concomitanza con quelle della prima parte.
  • L’epilogo del film è stata l’ultima ripresa del cast.
  • Nelle edizioni Bly-ray e Blu-ray 3D ci sono molte scene eliminate.

Dove e a che ora

Non mancate dunque all’appuntamento con Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2, che andrà in onda stasera alle 21.25 su Italia 1.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Denise Lo Coco
Meet the author / Denise Lo Coco

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>