,

GOLDEN GLOBE: TRIBUTO A CARRIE FISHER E DEBBIE REYNOLDS

GOLDEN GLOBE: TRIBUTO A CARRIE FISHER E DEBBIE REYNOLDS

Nel corso della cerimonia di assegnazione dei Golden Globe è stato trasmesso un montaggio video dei momenti cruciali della vita artistica delle due star

C’è stato un breve e sentito intermezzo, durante la cerimonia di assegnazione dei Golden Globe, che ha visto il trionfo di “La La Land, film capace di stracciare ogni record della competizione americana. Il conduttore Jimmy Fallon ha interrotto lo show per lasciare spazio a un piccolo tributo video dedicato alle due ultime star del mondo del cinema che ci hanno lasciato lo scorso anno: Carrie Fisher e Debbie Reynolds. Lo scorso anno abbiamo perso tante leggende e icone” – ha detto il presentatore – “ma poche settimane fa se ne sono andate una madre e una figlia nel giro di un paio di giorni, ed è stata una perdita terribile che noi tutti soffriamo”.

Nel video, trasmesso agli ospiti della serata, un montaggio incrociato di alcuni momenti sentimentali e professionali della vita delle due star: si parte con un’immagine di repertorio dell’infanzia di Carrie Fisher, tenuta in braccio dalla madre, per poi passare a una serie di brevi scene dei primi film delle due e di alcune delle scene più rappresentative dei loro più grandi successi: “Singin’ in the Rain per la Reynolds e “Star Wars” in cui la figlia ha interpretato l’indimenticabile ruolo della principessa Leila.

Uno dei frame più significativi del video omaggio è la performance televisiva che ha sigillato uno dei momenti apparentemente più sereni della relazione tra madre e figlia, caratterizzata nel passato da forti conflittualità, quando la coppia cantò assieme il brano “You Made Me Love You (I Didn’t Want to Do It)” in occasione di una puntata del 2011 del “The Oprah Winfrey Show”.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai