freddie highmore
Spettacolo,  TV

Freddie Highmore: chi è Stefano Giraldi in Leonardo?

Chi è l’attore che interpreta Stefano Giraldi in Leonardo? Da La Fabbrica di Cioccolato a The Good Doctor, ecco vita, carriera e successi di Freddie Highmore

Freddie Highmore è Stefano Giraldi in Leonardo, la nuova serie di Rai1 in onda stasera 23 marzo. Freddie Highmore è un volto molto noto del piccolo e del grande schermo. Ha iniziato a recitare da bambino in grandi produzioni come La fabbrica di cioccolato ed ora è il protagonista della serie The Good Doctor in cui tratta il tema dell’autismo.

Vediamo insieme biografia, carriera e successi di Freddie Highmore.

Dove abbiamo già visto Freddie Highmore?

Figlio d’arte, nasce nel 1992 a Londra e inizia a recitare a soli sei anni in alcuni film per la televisione. La prima parte importante la ottiene nello stesso anno nel film Women Talking Dirty in cui interpreta il figlio di Helena Bonham Carter. Nel 2004 ottiene la parte di Raoul nella produzione francese Due fratelli di Jean-Jacques Annaud e poi lavora al fianco di Johnny Depp e Kate Winslet in Neverland – Un sogno per la vita. Nello stesso anno recita ancora affianco a Johnny Depp ne La fabbrica di cioccolato di Tim Burton, dove è nuovamente figlio sullo schermo della Bonham Carter. Grazie a questo ruolo è ancora oggi conosciuto a livello mondiale.

freddie highmore
Freddie Highmore in La Fabbrica di Cioccolato

Nel 2006 è un giovanissimo Russell Crowe in Un’ottima annata ed è il protagonista di Arthur e il popolo dei Minimei. Sempre come protagonista lavora al fianco di Robin Williams e Jonathan Rhys Meyers ne La musica nel cuore – August Rush. Successivamente ha recitato da protagonista nel film Spiderwick – Le cronache, in cui ha interpretato entrambi i gemelli Grace. Ha prestato la propria voce nei film Astro Boy (tratto dal celebre manga), e nei due sequel di Arthur e il popolo dei Minimei, dove recita anche “in carne e ossa”. Nel 2010 ha recitato di nuovo al fianco di Helena Bonham Carter nel film tv Toast. Al Sundance Film Festival del 2011 è stato presentato il dramma romantico L’arte di cavarsela, in cui condivide il ruolo di protagonista con la giovane Emma Roberts.

Negli anni successivi lascia il cinema e si dedica alla televisione dove è protagonista di due serie di successo: Bates Motel e successivamente The Good Doctor. Quest’ultima serie, di cui è anche produttore, gli è valsa una nomination ai Golden Globe per la sua rappresentazione del disturbo dello spettro autistico.

freddie highmore

Vita privata

La madre è un’agente di spettacolo e il padre è un attore. Freddie Highmore ha anche un fratello minore di nome Albert. Essendo molto riservato non si sa molto della sua vita privata, però si è abbastanza certi che non abbia una fidanzata.

Nonostante il successo, ha deciso di proseguire negli studi iscrivendosi al corso di lingue straniere dell’Università di Cambridge. Parla tre lingue oltre all’inglese: francese, spagnolo e arabo.

In Leonardo è Stefano Giraldi, l’antagonista di Leonardo Da Vinci

Co-produzione italiana e americana, la serie Leonardo vuole raccontare la vita dell’uomo Leonardo oltre all’artista e svelare i misteri che ancora si celano dietro la sua figura. Aidan Turner interpreta l’artista/genio Leonardo Da Vinci e al suo fianco avrà Matilda De Angelis, nei panni di Caterina da Cremona. L’antagonista della serie sarà Stefano Giraldi, un investigatore inviato dal Podestà per indagare sul passato di Leonardo.

Leonardo inizierà oggi 23 marzo in anteprima mondiale in prima serata su Rai 1. Oggi saranno trasmesse le prime due puntate su otto, seguiranno altri quattro martedì sera sempre su Rai1.

LEGGI ANCHE: 

Programmi stasera in tv 23 marzo: la guida tv completa di oggi

Stasera tutto è possibile 23 marzo: ospiti e anticipazioni di stasera

Leonardo prima puntata (su quattro) stasera martedì 23 marzo

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *