FIORELLO SU RAIPLAY: INFO E COME VEDERLO

FIORELLO SU RAIPLAY: INFO E COME VEDERLO

Nuova puntata di VivaRaiPlay con Fiorello: come vederla

RaiPlay è la piattaforma in streaming della tv di Stato. Su RaiPlay è infatti possibile vedere le dirette dei canali Rai o rivedere programmi già andati in onda quando e dove vuoi. La registrazione è facile e gratis, basta accedere con un account Facebook, Google o Twitter, oppure con la propria e-mail. RaiPlay è visibile da computer sul sito rayplay.it o da cellulare o tablet con l’applicazione scaricabile dall’AppStore (per iPhone) o dal PlayStore (per Android). Infine chi ha una smartTv può vedere RayPlay sul televisore.

La puntata del 27 novembre: Tommaso Paradiso e Anna Foglietta

La puntata del 27 novembre ha avuto come primo ospite Tommaso Paradiso, ex cantante dei TheGiornalisti. Dopo un divertente sketch comico i due hanno cantato Gloria di Umberto Tozzi. Dopodiché qualche domanda alla madre di Paradiso, presente in studio, sul piccolo Tommaso. L’ex membro dei TheGiornalisti ha anche presentato il nuovo singolo Non Avere Paura. Infine il cantante e lo showman hanno cantato Futura di Lucio Dalla.

fiorello stasera
Tommaso Paradiso

Poi Fiorello riesce a farci ridere anche della morte con un brillante monologo con tanto di frecciatina a Salvini: “se io morissi Salvini direbbe che c’è un terrone in meno”.

L’altro ospite importante della serata è l’attrice Anna Foglietta. La Foglietta e Fiorello si lanciano in un divertentissimo sketch dove fingono di essere sposati. La scenetta mette in atto la versione comica della vita di coppia tra personaggi dello spettacolo.

La puntata del 28 novembre: Nina Zilli, J-Ax e Pintus

Nella puntata del 28 novembre gli ospiti musicali sono stati due. Fiorello ha infatti cantato con Nina Zilli ed il rapper J-Ax sulle note di Città Vuota di Mina. Poi è stata la volta di 50.000 Lacrime proprio di Nina Zilli e di Ohi Maria degli Articolo 31, ex gruppo di J-Ax. Ovviamente non sono mancati anche in questo caso degli sketch molto divertenti. Infine Fiorello ha proposto un video in stile RaiPlay della canzone Tu e D’io con Nina Zilli, J-Ax e il rapper Danti.

L’altro big della serata è stato il comico Angelo Pintus. Il comico di Colorado ha portato un bellissimo monologo sulla sua carriera, dagli inizi a oggi. Pintus ha raccontato anche la prima volta che ha visto Fiorello, più di vent’anni fa, e ha dichiarato come lo showman più amato d’Italia gli abbia dato l’ispirazione.

Fiorello ha anche recitato un monologo dai toni satirici. Egli infatti ha parlatto di nomine Rai, di ponti che crollano e che non vengono ricostruiti ma non solo. Il conduttore ha nuovamente citato in modo giocoso (ma con un filo di polemica) Matteo Salvini e anche Luigi Di Maio, dicendo che “Salvini dovrebbe mandare Giggino Di Maio a dirigere Rai YoYo”.

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Redazione MAM-E
Articoli dell'Autore / Redazione MAM-E

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>