, ,

FESTA DEL CINEMA DI ROMA: LA PRIMA GIORNATA

FESTA DEL CINEMA DI ROMA: LA PRIMA GIORNATA

L’attesissima Festa del Cinema giunge quest’anno alla 14° edizione, aprendo le danze presso i magnifici spazi dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Ha avuto inizio ieri – 17 ottobre 2019 – la grande Festa del Cinema di Roma che terminerà il 27 ottobre e illuminerà i luoghi più suggestivi della capitale.

La prima giornata è stata indubbiamente ricca di novità e di belle sorprese. Il festival si è aperto con ventiquattr’ore di anticipo con la presentazione di Jesus Rolls, l’ultimo film di John Turturro.

Un inizio sorprendente per il festival del Cinema romano che torna in splendida forma!

Durante la prima giornata, formidabile l’incontro delle 17 con Ethan Coen che, in assenza del fratello, racconta 30 anni di carriera e 5 premi Oscar vinti. Da lasciare senza fiato!

Alle 18.30 invece Giuseppe Tornatore emoziona il pubblico svelando una lunga serie di aneddoti e bellissimi episodi legati al suo capolavoro Nuovo Cinema Paradiso.

Edward Norton

Ma la vera star della prima giornata è senza dubbio Edward Norton che arriva a Roma per presentare il suo nuovo film. Motherless Brooklyn è ambientato nella New York degli anni ’50 e Norton è un detective affetto dalla sindrome di Tourette. Il suo compito è svelare gli assassini del suo migliore amico, Bruce Willis, tra jazz club e bassifondi. Si grida già all’Oscar!

NEI PROSSIMI GIORNI…

Ma dopo il red carpet di stasera, trepidante è l’attesa per Martin Scorsese. Il regista ha scelto Roma e la sua Festa del Cinema per presentate in prima mondiale il suo The Irishman, previsto per il 21 ottobre. Il film, sulla criminalità organizzata dell’America del dopoguerra, vanta un cast eccezionale. Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci lasceranno il mondo cinematografico con il fiato sospeso.

Credo che Edward Norton abbia le chance per essere candidato come miglior attore, così come Renee Zellweger per Judy. The Irishman potrà esserlo in molte categorie.

Antonio Monda, Direttore artistico della manifestazione
Una scena di The Irishman

Ma sono ancora tantissimi gli ospiti che riempiranno il gioioso festival romano. Bill Murray, John Travolta, Cristina Comencini, Renee Zellweger solo alcuni del grandi del cinema. Molto atteso anche l’acclamatissimo Downtown Abbey che, negli USA, ha superato Ad Astra di Brad Pitt al botteghino.

Insomma, la prima incredibile giornata è solo l’inizio di una dieci giorni emozionante e sorprendente. Per non perdere un minuto della bella rassegna, non ci resta che seguire passo passo tutti gli eventi e le presentazioni della gioviale Festa del Cinema di Roma 2019.

Qui il programma completo.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Susanna Ferrari
Articoli dell'Autore / Susanna Ferrari

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>