SPONZ FEST 2018 – IL FESTIVAL DI VINICIO CAPOSSELA

SPONZ FEST 2018 – IL FESTIVAL DI VINICIO CAPOSSELA

Torna il festival ideato e diretto da Vinicio Capossela e si preannuncia un evento imperdibile con una line up degna di nota. Ma cosa offrirà l’edizione del 2018 del Ponz Fest, scopriamolo.

Torna lo Sponz Fest dal 21 al 26 agosto, l’evento è preceduto da un’anteprima il 19 agosto con Michela Murgia e Marco Aime.

Il festival, ideato e diretto da Vinicio Capossela, è giunto alla sua sesta edizione. Il festival si svolgerà a Calitri e in 5 comuni limitrofi dell’Alta Irpinia. Quest’anno il tema e titolo sarà Salvagg’ – Salvataggi dalla mansuetudine.

Una settimana fra musica, teatro, performance, reading, proiezioni, arte contemporanea, ma anche escursioni, happening, e laboratori per bambini.

La line up

I Mapuche inaugureranno lo Sponz Fest il 21 agosto con una cerimonia di canti e danze propiziatorie. I Mapuche sono un popolo originario che abita il sud del Cile e Argentina, protettori della Patagonia. Inoltre sono gli unici indigeni i cui territori sono stati riconosciuti dai conquistatori europei come “nazione” proprio per non essere mai riusciti a conquistarli. La cerimonia sarà il rito perfetto che precederà In-Trance, un grande tributo ad Antonio Infantino.

mam-e eventi SPONZ FEST 2018 - IL FESTIVAL DI VINICIO CAPOSSELA rituali
Durante lo Sponz Fest potrete assistere a riti e rappresentazioni culturali uniche

A seguire si festeggerà la prima alba dello Sponz Fest 2018 con il concerto di A Hawk and A Hacksaw.

Fra gli appuntamenti principali di una settimana possiamo ricordare il concerto di Angelo Branduardi e Giovannangelo De Gennaro il 22 agosto. Mentre il giorno seguente sarà la volta di Music for Wilder Mann, spettacolo musicale e visivo di Teho Teardo con la partecipazione di Charles Fréger.

Vero momento clou dello Sponz Fest 2018 sarà la “Notte Selvaggia” del 25 agosto. Durante la quale l’intero paese diventerà palcoscenico e opera collettiva di un rito. Ad aprire le cerimonie del rito sarà lo stesso Vinicio Capossela assieme a Mimmo Borrelli.

I linguaggi dell’arte

Non dimentichiamo la sezione SponzArti, ideata da Mariangela Capossela e curata insieme a Tommaso Evangelista, che quest’anno avrà il titolo “Selvaggio io o selvaggio tu?”. Si articolerà attraverso quattro appuntamenti tesi a riflettere sui concetti di confronto, alterità, egemonia, questione meridionale, rapporto fra colonialismo e capitalismo.

mam-e eventi SPONZ FEST 2018 - IL FESTIVAL DI VINICIO CAPOSSELA concerto
Non solo eventi culturali, ma anche musica al Ponz Fest

Altri appuntamenti

Inoltre ritornano anche le lezioni della Libera Università per Ripetenti che quest’anno propone i corsi di “controaddomesticamento”, cioè una serie di incontri con docenti universitari.

E ancora durante la settimana gli imperdibili appuntamenti con lo sponzamento al Ballodromo di Piazza Giolitti; la serata del 23 agosto Wild Trinacria presentata dall’attore Marcello Fonte con Skunkiuruti Band e Le Matrioske; la serata Wild Hirpos con il siciliano Alfio Antico; e, infine, The Wildest, il tributo a Luis Prima dei The Good Fellas – gangsters of swing.

In più, ogni sera, in località segrete i Voltaggi Selvaggi, i set di musica elettronica curati da Angelo Martin Maffucci.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Chiara Carnaccini
Articoli dell'Autore / Chiara Carnaccini