MOSTRA DEDICATA AL FILM ROMEO E GIULIETTA DI ZEFFIRELLI

MOSTRA DEDICATA AL FILM ROMEO E GIULIETTA DI ZEFFIRELLI

Sono ormai passati cinquantanni dall’uscita del film Romeo e Giulietta di Zeffirelli. E per commemorare l’occasione Palazzo Piccolomini a Pienza ospiterà una mostra tutta dedicata al celeberrimo capolavoro. Amanti del cinema e della musica un’occasione imperdibile.

Il film Romeo e Giulietta del maestro Zeffirelli compie cinquantanni e per l’occasione il prossimo 28 luglio 2018 si apre a Palazzo Piccolomini a Pienza una mostra dedicata al film.

Il capolavoro è stato girato nel 1968  nella città di Pio II, soprattutto negli interni di Palazzo Piccolomini, che nella finzione è casa Capuleti.

La mostra

Inoltre la mostra intende porre l’attenzione sugli usi e i costumi del Rinascimento. Infatti non è affatto un caso se il regista scelse proprio Palazzo Piccolomini, la sua autenticità di dimora rinascimentale è rimasta immutata nel tempo.

mam-e eventi MOSTRA DEDICATA AL FILM ROMEO E GIULIETTA DI ZEFFIRELLI costumi
I costumi originali del film romeo e Giulietta

La mostra snoda il suo percorso partendo dal cortile, costituito da un loggiato a tre arcate, e prosegue nel giardino pensile. Poi il percorso sale al piano nobile del Palazzo in cui potrete vedere la sala d’ingresso, la sala da pranzo, la sala della musica, la camera di Pio II e la biblioteca.

Foto della Fondazione Zeffirelli

Oltre al palazzo potrete ammirare le foto del set e le foto di scena, tutte messe a disposizione dalla Fondazione Zeffirelli.

Inoltre saranno disposte nelle sale dove sono state scattate, in modo da far rivivere gli ambienti come se i personaggi del film si muovessero e li animassero di nuovo.

Infine saranno esposti nelle sale anche i costumi di scena realizzati da Danilo Donati e vincitori nel 1969 del premio Oscar. Oggi sono di proprietà della Fondazione Cerratelli.

mam-e eventi MOSTRA DEDICATA AL FILM ROMEO E GIULIETTA DI ZEFFIRELLI romeo e giulietta
In mostra le foto originali del set di Romeo e Giulietta del 1968, di Zeffirelli

Promotori

Per prima cosa volgiamo ricordare che l’esposizione è promossa dalla Società di Esecutori di Pie Disposizioni Onlus e dalla Fondazione Zeffirelli, prodotta e gestita da Opera-Civita.

Ovviamente per organizzare le celebrazioni è stato coinvolto il Comune di Pienza. Il quale, a sua volta, ha chiamato a raccolta le altre città dove è stato girato il film, come Gubbio e Tuscania.

Infine vi ricordiamo che Vittorio Carnesecchi, Rettore della Società di Esecutori di Pie Disposizioni, Fabrizio Fè, Sindaco di Pienza e Giuseppe Costa, Presidente e Amministratore Delegato di Opera-Civita inaugureranno, il 27 luglio alle ore 18,00, la mostra a Palazzo Piccolomini.

Insomma, amanti del cinema e dell’arte, non perdetevi assolutamente questa occasione.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai