, ,

EUROVISION 2020, EUROPE SHINE A LIGHT: LO SHOW DEL 16 MAGGIO

EUROVISION 2020, EUROPE SHINE A LIGHT: LO SHOW DEL 16 MAGGIO

Eurovision 2020, Europe shine a light – Accendiamo la musica, sabato 16 maggio su Rai1

L’Eurovision 2020, Europe shine a light, va in onda sabato 16 maggio su Rai1 e in streaming Raiplay. Appuntamento con lo show che accende la musica, formalmente alle 21.00, ora di inizio dello spettacolo internazionale. Ci si potrà collegare, però, su Rai1 e Raiplay, già a partire dalle 20.35, ora di inizio della trasmissione in Italia. Durante questo lasso di tempo, verranno proposti degli spezzoni di circa 30 sec. sui 41 brani della serata.

Sarà un Eurovision del tutto particolare, certo, visto che sarà tutto a distanza. Anche i commentatori, che si collegheranno dal Teatro delle Vittorie di Roma. A presentare Europe shine a light quest’anno ci saranno Federico Russo e Flavio Insinna. I colleghi olandesi, invece, saranno in collegamento dal centro di produzione televisiva di Hilversum, location che nel ’58 aveva già ospitato una edizione del contest.

Gli artisti in gara all’Eurovision

Come da tradizione, l’artista italiano designato per rappresentare il nostro paese nel contest musicale europeo sarà il vincitore del Festival di Sanremo. Quest’anno, dunque, sarà il cantante tarantino Antonio Diodato, che canterà una versione riarrangiata per l’occasione della sua Fai rumore. Confermiamo, inoltre, che Diodato sarà in collegamento da una deserta Arena di Verona, come preannunciato da alcune indiscrezioni nate dalle dichiarazioni del sindaco Sboarina.

Oltre a lui, sul palco virtuale dell’Eurovision 2020, saliranno anche gli ex eurovisivi Il Volo, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Francesca Michielin, Francesco Gabbani e il rapper Mahmood. Inoltre, a sorpresa, ci sarà anche una esibizione di Al Bano, che già era stato in gara all’Eurovision, assieme alla compagna di vita e carriera Romina Power, nelle edizioni del ’76 e del 1985. Infine, alla diretta televisiva, parteciperà anche il wedding planner e lookmaker Enzo Miccio.

Potrebbero interessarti anche:

eurovision

Techetechetè Note d’Europa

Per tutti i fan dell’Eurovision, quest’anno ci sarà una bella sorpresa. A partire dalle 23.30, orario previsto per la fine delle trasmissioni internazionali, la Rai manderà in onda Techetechetè Note d’Europa. Si tratta di un percorso dentro l’Eurovision dal 1974 al 2019, focalizzato soltanto sui cantanti italiani in gara. Il progetto, ovviamente, si avvale dell’immenso patrimonio video di Rai Teche. Introdurranno la puntata Gigliola Cinquetti e Toto Cutugno.

Tra i protagonisti di questo viaggio indietro nel tempo, e nella storia della musica, anche i Ricchi e Poveri, i Matia Bazar, Riccardo Fogli, Alan Sorrenti, Alice e Battiato.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Federico Demitry
Articoli dell'Autore / Federico Demitry

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>