, ,

DALLA ROYAL OPERA HOUSE DI LONDRA A RAI 5: IL MACBETH DI VERDI

DALLA ROYAL OPERA HOUSE DI LONDRA A RAI 5: IL MACBETH DI VERDI

Stasera in tv, giovedì 28 maggio: su Rai 5 in onda Macbeth, l’opera giovanile di Giuseppe Verdi

Va in onda, giovedì 28 maggio su Rai 5 il Macbeth di Giuseppe Verdi. La versione proposta da Rai Cultura, per il progetto un’opera al giorno (vedi), è quella andata in scena alla Royal Opera House di Londra. Responsabile della messa in scena teatrale, la regista regista inglese Phyllida Lloyd nota per i suoi successi cinematografici come Mamma mia! e The Iron Lady. Protagonisti sulla scena il baritono Simon Keenlyside nel ruolo del titolo, la soprano Liudmyla Monastyrska come Lady Macbeth, il basso Raymond Aceto come Banco e il tenore Dimitri Pittastenor nei panni di Macduff. Dirige Sir Anonio Pappano.

Vediamo nel dettaglio la storia e la trama dell’opera, con l’ausilio del Dizionario dell’opera Mam-e.

Il Macbeth di Verdi su Rai 5: scheda dell’opera

Il Macbeth è un’opera in quattro atti di Giuseppe Verdi, su libretto di Francesco Maria Piave, ispirato al soggetto della celebre tragedia shakespeariana. Dopo l’iniziale successo nel 1847, al Teatro della Pergola di Firenze, l’opera cadde nel dimenticatoio, per poi essere riesumata dallo straordinario successo che ebbe la rappresentazione del 1952 al Teatro alla Scala di Milano, con Maria Callas nel ruolo femminile.

macbeth rai

Personaggi:

  • Duncano, re di Scozia (muto);
  • Macbeth (baritono);
  • Banco (basso);
  • Lady Macbeth (soprano);
  • la sua dama (mezzosoprano);
  • Macduff, nobile scozzese, signore di Fiff (tenore);
  • Malcom, figlio di Duncano (tenore);
  • il medico (basso);
  • un domestico di Macbeth (basso);
  • il sicario (basso);
  • l’araldo (basso);
  • Fleanzio, flgio di Banco (muto);
  • apparizioni, streghe, messaggeri del re, soldati, nobili e profughi scozzesi, sicari.

Macbeth, Otello, Falstaff , ma anche Amleto, La tempesta. Ma soprattutto Re Lear, sogno di tutta una vita: il rapporto di Verdi con il teatro di Shakespeare non fu certo incontro fortuito. Shakespeare è arrivato a Verdi. Mediato dalla traduzione di Carlo Rusconi e Andrea Maffei, ma anche dall’ interpretazione di Arrigo Boito per Otello. Verdi aveva fatto proprie le più grandi problematiche morali della tragedia shakespeariana. Il confronto dell’individuo con la propria coscienza e identità, la presenza del male nella natura umana e la lotta con esso, il rapporto con il potere.

Macbeth è la prima concretizzazione di questo confronto il grande drammaturgo. Nell’energia e nell’impegno, Macbeth ha in sé quella svolta stilistica che porterà alla trilogia popolare”Rigoletto, Trovatore, Traviata

La trama

La complessa struttura shakespeariano, composta da cinque atti teatrali, venne sintetizzata da Francesco Maria Piave (non senza difficoltà) in quattro. La trama riprende il soggetto originale della tragedia di Shakespeare. La scena dell’opera si svolge in Scozia, per la maggior parte nel castello di Macbeth e, solo al principio del quarto atto, tra il confine di Scozia e Inghilterra. Come sappiamo, Macbeth, nobile feudatario di re Duncano, si avvale dell’aiuto delle streghe per conoscere il futuro. Spinto dalla sua sete di potere ed aiutato in questo dalla moglie uccide il suo re per prendere il trono, entrando in circolo vizioso di omicidi, incubi e sinistre apparizioni.

Per il dettaglio della trama e dei singoli atti, leggi la voce completa del nostro dizionario: Macbeth, di Giuseppe Verdi.

Leggi anche:

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Federico Demitry
Articoli dell'Autore / Federico Demitry

3 Comments

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>