Ibrahimović sanremo
Spettacolo,  sport

Conferenza stampa Ibrahimović a Sanremo: “Sicuro ci divertiamo”

Zlatan Ibrahimović, grande attaccante del Milan, sarà ospite fisso di Amadeus a Sanremo 2021: “Sicuro ci divertiamo”.

Zlatan Ibrahimović, a fianco di Amadeus nella conferenza stampa di Sanremo, si è dimostrato pronto e carico per questa nuova avventura che lo vedrà come ospite fisso sul palco dell’Ariston. L’attaccante salterà per infortunio le prossime partite del Milan, ma il programma settimanale dello svedese non dovrebbe cambiare.

Ibrahimović sanremo
Zlatan Ibrahimović

Chi è Ibra? Biografia e vita privata

Zlatan Ibrahimović nasce a Malmo (Svezia) il 3 ottobre del 1981. I suoi genitori sono jugoslavi immigrati in Svezia. Per questo motivo a volte viene chiamato “lo zingaro“. Cresce e inizia a giocare fra i campi di calcio di Rosengarden, Un’infanzia difficile quella di Zlatan tra povertà, fame e problemi familiari. Difficoltà menzionate da lui stesso nella sua biografia “Io, Ibra”:

“Ogni tanto mia madre perdeva il lume degli occhi e ci picchiava con il mestolo di legno. A volte accadeva che il mestolo si rompesse. Allora dovevo andare a comprarne uno nuovo, come se fosse stata colpa mia a farla picchiare così forte.”

Dal 2001, figura importante a fianco di Ibrahimović è quella della moglie manager Helena Seger, di 11 anni più grande. Insieme hanno avuto due figli: Maximilian e Vincent.

La carriera del calciatore svedese

Ibrahimović, all’età di 13 anni, era già consapevole di quello che sarebbe stato il suo destino: diventare un calciatore affermato. Nel 2001 è la squadra olandese dell’Ajax ad accaparrarsi il calciatore svedese, diventando l’acquisto più costoso nella storia del club e viene convocato dalla nazionale svedese. Dopo aver mostrato le sue grandi capacità tecniche e acrobatiche, Zlatan Ibrahimović diventa uno dei colpi di mercato più importanti del 2004. La Juventus di Fabio Capello si aggiudica il giocatore, ambito da molte altre squadre italiane. Già al suo primo anno in bianconero, Zlatan è decisivo per la conquista del 28° scudetto.

Dopo la stagione che vede retrocedere la Juventus in Serie B per lo scandalo Calciopoli, Ibra passa all’Inter di Massimo Moratti, squadra in cui rimane per quattro anni vincendo titoli importanti. Dopo la breve parentesi al Barcellona, Ibrahimović viene ceduto al Milan, sua attuale squadra alla quale è ritornato dopo aver giocato per il Paris Saint Germain, Manchester United e Los Angeles Galaxy. La 2° esperienza in rossonero è fondamentale per “Ibracadabra“, che si dimostra essere un grande trascinatore dei compagni, dentro e fuori dal campo.

Ibrahimović ospite di Amadeus a Sanremo 2021

Ibrahimovic a Sanremo 2021. Lo svedese sarà presenza fissa al Festival, in programma dal 2 al 6 marzo. Ad annunciarlo è stato Amadeus, conduttore e direttore artistico del Festival. Il 39enne rossonero sarà sul palco dell’Ariston nelle cinque serate in calendario. In particolare, nella serata di giovedì, Sinisa Mihajlovic sarà al fianco di Zlatan e li vedremo in veste di cantanti sulle note di “Io vagabondo“.

“Mi presento sul palco, come andrà non lo so. Speriamo che Mihajlovic non sappia cantare, così siamo allo stesso livello.”

Ibrahimović sanremo
Ibra e Mihajlovic

LEGGI ANCHE:

Ibrahimovic a Sanremo 2021: l’attaccante rossonero sarà presenza fissa al Festival

Ibra Sanremo, è polemica nella tifoseria rossonera

Ibrahimovic testimonial contro il Covid per Regione Lombardia

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *