In arrivo a fine anno il nuovo film su Diabolik

In arrivo a fine anno il nuovo film su Diabolik

Il 31 dicembre arriva il film “Diabolik” diretto dai fratelli Manetti, con protagonista Luca Marinelli

Il 31 dicembre esce il nuovo adattamento cinematografico del celebre “Diabolik”, per un fine anno pieno d’azione.

Diabolik, il film

Il celebre personaggio dei fumetti del 1962, creato da Angela e Luciana Giussani, torna sul grande schermo. È prevista infatti per la fine dell’anno l’uscita nelle sale cinematografiche italiane del nuovo film “Diabolik”, diretto da Manetti Bros, 52 anni dopo il primo adattamento.

I due fratelli, grandi appassionati del fumetto, annunciarono nel 2018 la realizzazione del film. Le riprese sono state effettuate tra settembre e dicembre dello scorso anno, interamente in Italia, per sottolineare anche così la nazionalità del Re del Terrore. Le scene sono state girate a Courmayeur, e poi tra Bologna, Milano, Trieste e la provincia di Ravenna. Ovviamente, immancabile anche stavolta la mitica auto notoriamente usata da Diabolik, la Jaguar E.

L’attenzione della pellicola è concentrata in particolare sul primo incontro tra il Re del Terrore ed Eva Kant, avvenuto nel terzo numero della serie a fumetti, “L’arresto di Diabolik”. I due personaggi sono coprotagonisti: nella vita e nelle imprese del famosissimo ladro è immancabile la sua compagna e complice. Non si può raccontare Diabolik senza lady Kant. Ecco la trama ufficiale del film e a seguire il trailer rilasciato nel mese di novembre:

“Clerville, anni ’60. Diabolik, un ladro privo di scrupoli la cui vera identità è sconosciuta, ha inferto un altro colpo alla polizia, sfuggendo con la sua nera Jaguar E-type. Nel frattempo c’è grande attesa in città per l’arrivo di Lady Kant, un’affascinante ereditiera che porterà con sé un famoso diamante rosa. Il gioiello dal valore inestimabile non sfugge all’attenzione di Diabolik che, nel tentativo di rubarlo, rimane incantato dal fascino irresistibile della donna. Ma poi la vita stessa del ladro è in pericolo: l’incorruttibile e determinato Ispettore Ginko e la sua squadra hanno trovato il modo di intrappolare il criminale, e questa volta Diabolik non sarà in grado di uscirne da solo.”

Cast, produzione e distribuzione

Il cast è stato annunciato a giugno 2019. A proposito di questo, i Manetti Bros. hanno dichiarato: “Diabolik è un fumetto italiano, un mito dell’immaginario collettivo, e abbiamo fortemente voluto che il cast fosse al cento per cento italiano. Nello scegliere i protagonisti non ci siamo basati sulla sola somiglianza, ma abbiamo cercato e trovato attori bravi, in grado di comunicare le giuste emozioni: Luca Marinelli, uno degli attori più versatili del nostro cinema, capace di portare sul grande schermo il fascino e la freddezza di Diabolik senza fargli perdere umanità; Miriam Leone, un’attrice di carattere, bella e sensuale, la perfetta Eva Kant e Valerio Mastandrea così empatico, in grado di rendere vincitore anche Ginko, l’antagonista da amare”.

A novembre, Luca Marinetti è stato anche protagonista di una copertina di GQ, in cui ha raccontato come è stato interpretare il mito del furto, ispirandosi, non a caso (per chi conosce bene il fumetto), a una pantera.

Oltre ai tre personaggi principali, nella pellicola troviamo anche Serena Rossi, Alessandro Roja e Claudia Gerini.
È prodotto da Mompracem in collaborazione con Rai Cinema e verrà distribuito da 01 Distribution. La sceneggiatura del film d’azione/giallo è stata curata dai fratelli Manetti e da Michelangelo La Neve.

Nella speranza che a fine anno le sale abbiano riaperto, non vediamo l’ora di goderci una dose di avventura e intrattenimento tutto made in Italy.

LEGGI ANCHE:

Elegia Americana: su Netflix il nuovo film con Glenn Close e Amy Adams

Covid: chiusi teatri e cinema, ma è polemica

Natale 2020: previsto lockdown per l’Italia?

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Chiara Anastasi
Meet the author / Chiara Anastasi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>