,

“Il cattivo poeta”: in arrivo il film su Gabriele D’Annunzio

“Il cattivo poeta”: in arrivo il film su Gabriele D’Annunzio

In arrivo “Il cattivo poeta”, il film con Castellitto sugli ultimi anni della vita di D’Annunzio

In arrivo “Il cattivo poeta“. Il film racconta gli ultimi anni della vita di Gabriele D’Annunzio, interpretato da Sergio Castellitto. La data di uscita nelle sale doveva essere il 5 del prossimo mese, ma l’appuntamento è stato posticipato al 12 novembre 2020. Vista però la chiusura dei cinema fino al 24, la nuova data verrà comunicata prossimamente.

Il film, diretto da Gianluca Iodice, è stato prodotto da Matteo Rovere e Andrea Paris. È stato invece distribuito da 01 Distribution.

La trama

Siamo nel 1936. Giovanni Comini (Francesco Patanè), a 29 anni diventa federale. Il più giovane in Italia a ricoprire un ruolo così importante. Achille Starace, segretario del Partito Nazionale Fascista e braccio destro del Duce, lo fa arrivare fin lì: ha grandi progetti per il giovane Comini. Subito dopo aver ricevuto la promozione infatti, viene convocato a Roma per svolgere un compito di importanza straordinaria: sorvegliare Gabriele D’Annunzio (Sergio Castellitto). Mussolini aveva sempre temuto il consenso popolare nei confronti del Vate. Questa era la ragione della missione: bisognava fare in modo che il poeta non nuocesse al regime. Infatti, l’alleanza con la Germania di Hitler era imminente, e nessuno doveva ostacolarla. Una volta arrivato al Vittoriale, residenza-museo di D’Annunzio, Comini faticherà a tener fede alla sua promessa. Sarà infatti affascinato dalla personalità del poeta, un uomo fuori dal comune, e questo lo porterà a mettere in pericolo la sua carriera.

 

I luoghi de “Il cattivo poeta”

Il film su D’Annunzio è stato girato quasi interamente all’interno del Vittoriale, a Gardone Riviera. Qui il poeta trascorse gli ultimi anni della sua vita, facendo della sua residenza un vero e proprio museo. Infatti, nel 1921 rileva villa di Cargnacco ed inizia il suo progetto. Nel 1937 nasce la Fondazione “Il Vittoriale degli Italiani”. Il 1 marzo 1938 Gabriele D’Annunzio morirà nella Prioria, la sua dimora.

il cattivo poeta
Il Vittoriale degli Italiani – Residenza di D’Annunzio e set de Il cattivo poeta

Il cattivo poeta è stato però girato anche a Brescia, Nespi e Roma.

 

Leggi anche: 

CLAUSURE AL VITTORIALE A CURA DI VITTORIO SGARBI

ODORARIUS MIRABILIS:GABRIELE D’ANNUNZIO IN MOSTRA

ELEONORA DUSE: LA DONNA OLTRE IL MITO

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Giulia Fossati
Meet the author / Giulia Fossati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>