,

BRAD PITT FA 56 ANNI OGGI: I SUOI TRE FILM MIGLIORI. Il riavvicinamento a Jennifer Aniston ?

BRAD PITT FA 56 ANNI OGGI: I SUOI TRE FILM MIGLIORI. Il riavvicinamento a Jennifer Aniston ?

BRAD PITT FA 56 ANNI OGGI: LO CELEBRIAMO CON TRE DEI SUOI MIGLIORI FILM. Il riavvicinamento a Jennifer Aniston ?

18 Dicembre 2019: Brad Pitt fa 56 anni. Celebriamo oggi l’attore americano con tre dei migliori film della sua carriera. Un attore di livello che ha lavorato con registi del calibro di Quentin Tarantino e David Fincher. Suo ultimo film è proprio al fianco di Tarantino e Leonardo Di Caprio dove interpretava Cliff Booth in C’era una volta a Hollywood.

brad pitt fa 56 anni
Quentin Tarantino

I MIGLIORI FILM CON BRAD PITT

BASTARDI SENZA GLORIA

Non poteva mancare all’appello dei migliori film con Brad Pitt il capolavoro di Quentin Tarantino. Film del 2009, Bastardi senza gloria è un omaggio del regista americano al film Quel maledetto treno blindato di Enzo Castellari. E’ ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale. Tratta di una squadra speciale composta da otto ebrei capitanati dal Tenente Aldo Raine ( interpretato appunto da Brad Pitt) che arriva in Francia per vendicarsi dei nazisti. Tra i protagonisti anche uno straordinario Christopher Waltz. L’attore tedesco interpreta il colonnello Hans Landa, meglio noto come Il cacciatore di ebrei per via della sua abilità nel trovare dove si nascondono e nella sua spietatezza nell’ordinare la loro uccisione. C’è poi la proprietaria del cinema Shoshanna. Un’ebrea che sfrutta l’amore di un soldato tedesco per escogitare un piano per intrappolare i nazisti nel suo cinema durante una premiere e dare fuoco all’edificio.

brad pitt fa 56 anni
Christopher Waltz

FIGHT CLUB

Impossibile non citare anche il film di David Fincher. Qui Brad Pitt interpreta l’alter ego di Tyler Durden interpretato da Edward Norton. Incentrato sulla crisi d’identità del protagonista, il film terminerà con un attentato agli istituti di credito pianificato da Tyler. Un attentato realizzato per generare il caos e ristabilire l’uguaglianza fra le persone.

brad pitt fa 56 anni
Edward Norton

SEVEN

Il regista è ancora David Fincher. La trama è però completamente diversa. Il detective Mills ( Brad Pitt) indaga assieme al collega Somerset (Morgan Freeman) su una serie incredibile di omicidi. Il serial killer autore dei delitti (Kevin Spacey) è infatti un maniaco che uccide persone che ritiene compiano peccati capitali. A ognuna di queste persone, il killer riserva un particolare metodo di uccisione. Metodo strettamente collegato al peccato capitale commesso. Insomma, una sorta di pena di contrappasso. Il finale sarà drammatico e coinvolgerà da vicino il detective Mills, il personaggio interpretato proprio da Brad Pitt.

morgan freeman
Morgan Freeman

 

Vedi anche:

C’ERA UNA VOLTA A HOLLYWOOD: FOCUS

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Redazione MAM-E
Articoli dell'Autore / Redazione MAM-E

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>