BIANCA IL FILM DI NANNI MORETTI

BIANCA IL FILM DI NANNI MORETTI

BIANCA, 1984: il film di Nanni Moretti

Bianca, il film di Nanni Moretti (1984). Nel cast: Nanni Moretti, Remo Remotti, Laura Morante, Roberto Vezzosi, Vincenzo Salemme,Claudio Bigagli, Giovanni Cottafava. Enrica Maria Modugno, Luigi Moretti, Daniele Lucchetti. Bianca è il film più tenero e disperato del regista romano, che riporta al cinema il suo personaggio Michele Apicella. Moretti si spinge ai limiti patologici dell’intransigenza e autarchia, già indagati nei suoi primi film come ‘Ecce Bombo’ e ‘Sogni d’oro.

Bianca film sulle paure

Dunque Bianca è un film sulle paure di un solitario, un perfezionista prof. di matematica, sulla sua impossibile ricerca della purezza e dell’ordine: un sentimento che gli impedirà di accettare l’amore che forse lo potrebbe salvare dalla follia, quello della collega Bianca (un’incantevole Laura Morante).

Insomma, un film ricco di battute cult, che narrando la follia del protagonista svela per contrasto la povertà di spirito dei suoi ‘antagonisti’, al contrario di lui prontissimi ad accettare le proprie contraddizioni adagiandosi al conformismo sociale e sentimentale.

La trama di Bianca

Il personsggio centrale è Michele Apicella,che divide la sua esistenza tra il ruolo di professore alla scuola media “Marylin Monroe” e l’analisi delle situazioni sentimentali dei suoi amici. Strane morti accadono mentre Michele frequenta Bianca (Laura Morante) sino a che Michele si consegna alla polizia accusandosi degli omicidi di chi aveva tradito il /la propria compagna/o.

Moretti accetta la propria sconfitta, essendo stato profondamente deluso dagli amici.

La sconfitta

Numerose le scene diventate epiche della mitologia morettiana:

Il personaggio che scava sotto il Mont blanc, e non conosce la Sacher Torte al grido di “”facciamoci del male”. La Nutella mangiata da Moretti per combattere l’angoscia da un enorme bicchiere.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>