, , , ,

72° FESTIVAL DI CANNES: TUTTI I TITOLI

72° FESTIVAL DI CANNES: TUTTI I  TITOLI




Tutti i titoli del 72 ° Festival di Cannes

In occasione dell’inaugurazione, vi presentiamo tutti i titoli del 72° Festival di Cannes.

La kermesse cinematografica famosa per lusso e mondanità, avrà luogo dal 14 al 25 maggio, e assieme alle star sulla Croisette sfilano le pellicole. Tra “in gara” e “fuori concorso”, tra “cineasti affermate” e  “registi emergenti”, quest’anno il tema è anche “grandi canoniche produzioni cinematografiche” e “nuove produzioni di piattaforme di streaming”.   

Ma vediamo insieme chi, quest’anno, prenderà d’assalto la competizione internazionale di cinema di Cannes.

Cannes 2019 star sulla croisette
La croisette di Cannes 2019 tra star e mondanità – Amal e George Clooney.

Le nuove scelte del 72° Festival di Cannes

Tuttavia, in questa edizione, il direttore del festival di Cannes, Thierry Fremaux ha deciso di raggiungere una sorta di accordo con il gigante dello streaming. Se non altro per assicurarsi di non perdere gli attesissimi titoli di Netflix, come “The Laundromat” di Steven Soderbergh, con Meryl Streep e Gary Oldman; e l’adattamento di Shakespeare di David Michod “The King”, con Ben Mendelsohn, Timothee Chalamet e Joel Edgerton.

Lo confronto tra “Lido” e “Croisette”.

Purtroppo l’anno scorso, a seguito del rifiuto di Cannes di autorizzare i film prodotti da Netflix, a partecipare al concorso, è stato perso “Roma”di Cuaron, premiato successivamente al festival di Venezia e agli Oscar.

In effetti Venezia è riuscita a sorpassare Cannes negli ultimi tre anni.

La formazione del Lido del 2018 ha incluso i vincitori dell’Oscar “La Favorita”, “Roma”, “Il primo uomo” e “A Star Is Born”.

Dunque per l’edizione di quest’anno, il direttore Fremaux si è schierato per riaffermare il primato del festival francese mondialmente acclamato, ricalibrando le regole di partecipazione e rimettendosi al passo coi tempi.

Che tipo di film ci saranno?

Durante le selezioni dei film, al summit della HFPA Restoration, Fremaux si è avvantaggiato dei restauri, eseguiti sui film dei fratelli Lumiere, che gli hanno dato anche l’opportunità di verificare lo stato di alcuni dei film statunitensi presenti in gara. 

Oltre alle produzioni Hollywoodiane, troviamo a concorrere opere da tutto il mondo. La giuria dovrebbe avere molta scelta tra cui orientarsi, come i registi Ken Loach, Abdellatif Kechiche, Jean-Pierre e Luc Dardenne e Hirokazu Kore-eda e molti altri ancora. 

L’elenco di tutti i titoli del 72°Festival di Cannes

Dunque, ecco tutti i titoli del 72° festival di Cannes, stilato MAM-e.it..

  1. Dolor y Gloria — Pedro Almodovar
  2. As Long as the War Lasts — Alejandro Amenabar
  3. About Endlessness — Roy Andersson
  4. Against All Enemies — Benedict Andrews
  5. Memoria — Apichatpong Weerasethakul
  6. Midsommar — Ari Aster
  7. Il traditore — Marco Bellocchio.
  8. Zombi Child — Bertrand Bonello
  9. Parasite — Bong Joon-ho
  10. Le jeune Ahmed — I fratelli Dardenne.
  11. The Wild Goose Lake — Yi’nan Diao
  12. Roubaix, une lumière — Arnaud Desplechin
  13. Matthias & Maxime — Xavier Dolan
  14. Jeanne — Bruno Dumont
  15. Le Daim — Quentin Dupieux
  16. The Lighthouse — Robert Eggers
  17. Guest of Honor — Atom Egoyan
  18. A Girl Missing — Koji Fukada
  19. Pelican Blood — Katrin Gebbe
  20. Ad Astra — James Gray
  21. Little Joe — Jessica Hausner.
  22. I morti non muoiono — Jim Jarmusch.
  23. Mektoub My Love: Intermezzo — Abdellatif Kechiche
  24. The Truth — Hirokazu Kore-eda
  25. To the End of the Earth — Kiyoshi Kurosawa
  26. The True History of the Kelly Gang — Justin Kurzel
  27. Ema — Pablo Larrain
  28. Luz — Flora Lau
  29. Sorry We Missed You — Ken Loach.
  30. Radegund — Terence Malick
  31. The King — David Michod
  32. C’est Extra — Guillaume Nicloux
  33. Manor House — Cristi Puiu
  34. The Whistlers — Cornelieu Porumboiu
  35. First Cow — Kelly Reichardt
  36. Frankie — Ira Sachs.
  37. Uncut Gems — Josh and Benny Safdie
  38. Portrait of a Lady on Fire — Celine Sciamma
  39. The Irishman – Martin Scorsese (fuori concorso)
  40. Wicked Games — Ulrich Seidl
  41. Waves — Trey Edward Shults
  42. The Laundromat — Steven Soderbergh
  43. It Must Be Heaven — Elia Suleiman.
  44. All-Inclusive — Malgorzata Szumowska
  45. Once Upon a Time in Hollywood — Quentin Tarantino
  46. Sibyl — Justine Triet.
  47. Proxima — Alice Winocour
  48. Wendy — Benh Zeitlin
  49. One Second — Zhang Yimou
  50. Where It Begins — Zhao Fei
  51. An Easy Girl — Rebecca Zlotowski
  52. Atlantique -– Mati Diop
  53. Les miserablès — Ladj Ly
  54. Bacurau — Filho, Dornelles
  55. La gomera –– Corneliu Porumboiu

La parola alla giuria.

Inarritu presidente giuria di Cannes 2019
Presidente della giuria di Cannes Alejandro Gonzales Inarritu.

Senz’altro davanti a una cosi vasta scelta siamo tutti curiosi di vedere la scelta del presidente della giuria Alejandro Gonzalez Inarritu.

Infatti il pluripremiato regista messicano presenta la giuria che assegnerà la Palma d’oro della 72a edizione del festival di Cannes, affiancato dalla regista e sceneggiatrice italiana Alice Rohrwacher.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Silvana Petrelli
Articoli dell'Autore / Silvana Petrelli

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>