In uscita il nuove Blade Runner 2049
Spettacolo

BLADE RUNNER 2049-La recensione di MAM-e: meglio il sequel

La recensione di MAM-e: dopo 35 anni Blade Runner 2049 meglio di Ridley Scott del 1982

La recensione di MAM-e su Blade Runner 2049
Non per affossare l’estetica anni ottanta di Scott, ma Villeneuve in Blade Runner 2049 rispettando la narrazione originale ricostruisce, l’infinito fantascientifico, un mondo, più mondi, più set e ambientazioni, fino a sospendere la storia dei replicanti che provano sensazioni umane.

La recensione di MAM-e: potentissimo  prima di tutto a livello figurativo

Il 6 ottobre 2021 è la data su cui Denis Villeneuve inizia il suo racconto della nuova avventura.
Trentacinque anni di attesa per dare anima, vita e densità a personaggi e storia che avevano probabilmente soltanto scivolato plasticamente sulla superficie patinata del cult.
Villeneuve rispettando la griglia narrativa della matrice ricostruisce, anzi allarga all’infinito fantascientifico, un mondo, più mondi, più set e ambientazioni, fino a sospendere la storia dei replicanti che provano sensazioni umane in una strabiliante spazialità futura.

Blade Runner 2049: omaggio al western

Inizia come un western: un duello tra un contadino di frontiera e un pistolero (c’è anche la zuppa che bolle sul fuoco). Ma non è altro che il solito refrain del cacciatore di taglie che mette fine alla vita artificiale e sofferta del replicante. Poi prosegue omaggiando direttamente Philip K. Dick.
Perché oltre alla Los Angeles buia, sovraffollata e piovosa, Villeneuve sembra mantenere dalla matrice scenografica originale soltanto l’agonia privata e casalinga del poliziotto K (Ryan Gosling). L’incedere del protagonista, che è poi una detection attorno al mistero della possibile procreazione da parte dei replicanti, abita nelle maestose e ogni volta differenti location fatte di vuoto, desolazione, solitudine, silenzio. Un po’ come Dick aveva fondamentalmente evocato ne Il cacciatore di androidi. Dove vederlo

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!