,

La Revolution: la serie tv Netflix sulla Rivoluzione Francese in chiave horror

La Revolution: la serie tv Netflix sulla Rivoluzione Francese in chiave horror

La Revolution: la serie tv Netflix sulla Rivoluzione Francese in chiave horror e zombie

La Revolution – serie tv Netflix

È uscita lo scorso 16 ottobre su Netflix la nuova serie tv La Révolution. Al momento è disponibile una stagione composta da 8 episodi della durata di circa 50 minuti l’uno.

La Révolution è una serie tv di produzione Netflix in lingua francese, che ha al centro le vicende storiche della Rivoluzione Francese, interpretata però in chiave horror e zombie.

Oltre ai nostri consigli di visione Netflix, segui quotidianamente la nostra guida tv MAM-e, sempre aggiornata sui migliori film e i programmi tv della serata: Film stasera in TV 21 ottobre: i consigli guidati MAM-E

Vediamo il trailer, la trama, il cast e qualche curiosità sulla nuova serie tv Netflix La Révolution.

Eccone il trailer:

La Revolution: la trama della nuova serie tv Netflix

Protagonista de La Revolution è un personaggio storico realmente esistito, ovvero Joseph Guillotin, il medico e politico francese che inventò la ghigliottina. La sua idea, infatti, era che tutti dovessero morire attraverso la decapitazione, che nel Settecento veniva concessa esclusivamente ai nobili. Fu così che propose l’idea di realizzare uno strumento che facilitasse la morte, anche se di fatto non progettò realmente lui la ghigliottina.

La serie è ambientata nella Francia del 1787: Guillotin sta indagando su una misteriosa serie di omicidi e viene a conoscenza di una malattia provocata da un virus sconosciuto. Questo viene chiamato Sangue Blu, perché provoca un cambiamento nel colore del sangue degli aristocratici da rosso a blu.

La malattia comincia a diffondersi sempre più velocemente tra gli aristocratici francesi, che sono spinti dal virus ad uccidere le persone comuni. Gli omicidi che compiono sono raccapriccianti. Joseph vuole fare chiarezza sull’origine di questo misterioso virus che sta portando alla follia l’aristocrazia francese.

Il popolo ha paura e arriva a provocare una ribellione sociale. La serie lascia un dubbio: e se la Rivoluzione Francese non si fosse verificata come ci è stata tramandata dai libri?

La Revolution serie tv Netflix
La Révolution.

Il cast

Il protagonista Joseph Guillotin è interpretato da Amir El Kacem. Marilou Aussiloux veste i panni di una aristocratica libera, Élise de Montargis. Vi è poi anche il personaggio di Albert Guillotin, il fratello di Joseph, che viene interpretato da Lionel Erdogan.

Vi sono poi: Isabel Aimé Gonzalez Sola, Gaia Weiss, Laurent Lucas, Doudou Masta. E tanti altri.

Curiosità

Tutti gli episodi di questa prima stagione sono stati girati a Versailles. Autore de La Revolution è Aurélien Molas, che ha scritto la sceneggiatura con Gaia Giusti. La produzione è John Doe Productions per Netflix.

Molas, insieme al produttore della serie François Lardenois, ha dichiarato: «Quando abbiamo deciso di rivisitare la storia francese in maniera epica e mozzafiato, la prima domanda che ci siamo posti è stata ‘chi ci sosterrà?’. La risposta è stata: solo Netflix può prendere parte a una rivoluzione». È così che è partita la collaborazione con la grande piattaforma streaming, che in questo periodo continua a proporre nuove ed interessanti uscite.

La Revolution serie tv Netflix
L’annuncio della nuova serie Netflix sul profilo Instagram de La Révolution: https://www.instagram.com/larevolutionnetflix/

Leggi qui l’intero catalogo delle uscite Netflix per il mese di OttobreNetflix ottobre: film, serie e tutte le novità del mese

 

Leggi anche:

Stasera in tv – 6 novembre: la guida tv MAM-e per chi ama il cinema

In arrivo il 21 ottobre Rebecca, il nuovo film di Netflix: trama, cast e trailer

Barbari: nuova serie Netflix Original-Trama, trailer, data, episodi

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Susanna Bosio
Articoli dell'Autore / Susanna Bosio

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>